1.087 CONDIVISIONI
22 Agosto 2022
21:56

Leclerc in fondo alla griglia nel GP del Belgio: novità sulla sua Ferrari, penalità in vista

La Ferrari è pronta ad introdurre delle novità sulla F1-75 di Charles Leclerc nel prossimo GP del Belgio della Formula 1 2022 che quasi certamente costringeranno il monegasco a dover scontare una penalità in griglia di partenza.
A cura di Michele Mazzeo
1.087 CONDIVISIONI

Dopo la sosta estiva il Mondiale di Formula 1 2022 è pronto a ripartire dallo storico circuito di Spa-Francorchamps che nel prossimo weekend ospiterà il GP del Belgio. Dopo la deludente prova in Ungheria condita dall'ennesimo errore di strategia che ha penalizzato Charles Leclerc, la Ferrari torna dalle vacanze con l'obiettivo di recuperare parte del terreno perso da Verstappen e dalla Red Bull nelle classifiche iridate e tornare alla vittoria per cancellare la delusione di Budapest pensando però anche al futuro.

Proprio per questo motivo la scuderia di Maranello è pronta a portare in pista sul tracciato belga importanti novità sulla F1-75 che dovrebbe far guadagnare sia in termini di potenza sprigionata (circa 15 cavalli in più) sia per quel che riguarda l'affidabilità (vero tallone d'Achille delle rosse nella prima parte di stagione). Questo però farà sì che, il pilota che disporrà di tali aggiornamenti a Spa (quasi certamente Leclerc ma non è escluso che venga montato anche sulla vettura di Sainz) dovrà scontare una penalità in griglia di partenza che di fatto lo costringerà ad una gara in salita ancor prima del via.

Oltre al pacchetto studiato dagli aerodinamici del Cavallino per le piste veloci (Spa dà infatti il via ad un trittico di gare ravvicinate su circuiti rapidi come Zandvoort che ospita il GP d'Olanda in programma il 4 settembre e Monza che sarà il teatro del GP d'Italia di scena nel weekend dell'11 settembre) che prevede una nuova ala posteriore e diversi interventi finalizzati a ridurre il drag, la Ferrari per il fine settimana del GP del Belgio dovrebbe infatti introdurre sulla monoposto del monegasco anche un nuovo motore endotermico, il quinto stagionale sui tre consentiti dal regolamento della Formula 1, a cui si andrebbe ad aggiungere anche un'evoluzione della parte ibrida della power unit con un nuovo MGU-K (anche in questo caso sarebbe la quinta unità utilizzata quest'anno).

A confermare che almeno quest'ultima novità sarà introdotta a Spa-Francorchamps è stato infatti, indirettamente, il team principal del Cavallino Mattia Binotto che in un'intervista rilasciata a Motorsport.com durante la pausa estiva ha confessato che ci saranno "dovremmo introdurre sviluppi sull'ibrido prima dell'inizio del periodo di congelamento dei motori per i prossimi quattro anni". A questo punto, essendo che la deadline è fissata al 1° settembre 2022, l'unico GP utile per mettere in pista il nuovo ERS sulla F1-75 è proprio quello del Belgio.

Nella migliore delle ipotesi dunque (qualora si dovesse introdurre solo il nuovo MGU-K) Charles Leclerc sarà costretto a scontare una penalità di cinque posizioni in griglia di partenza rispetto a quella conquistata nelle qualifiche, ma appare molto realistico che sulla F1-75 del monegasco a Spa-Francorchamps saranno introdotte anche altre novità (nello specifico il quinto ICE, il quinto turbocompressore, e anche la terza centralina elettronica) facendo così salire il numero di posizioni di penalità da scontare per il suo pilota che potrebbe quindi ritrovarsi costretto a partire dal fondo della griglia di partenza nel GP del Belgio per la seconda volta in stagione come già avvenuto in Canada.

1.087 CONDIVISIONI
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Le vacanze di Leclerc spaventano i tifosi Ferrari: scala le Dolomiti su uno strapiombo da brividi
Le vacanze di Leclerc spaventano i tifosi Ferrari: scala le Dolomiti su uno strapiombo da brividi
La provocazione dell'ingegnere silurato da Red Bull sulla nuova Ferrari:
La provocazione dell'ingegnere silurato da Red Bull sulla nuova Ferrari: "La più folle mai vista"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni