159 CONDIVISIONI
28 Ottobre 2022
23:44

Leclerc a muro nelle Libere 2 del GP del Messico, Ferrari danneggiata: “Io sto bene, la macchina no”

Brutto incidente per il pilota della Ferrari Charles Leclerc nelle FP2 del GP del Messico: il monegasco non ha riportato conseguenze dall’impatto ma la macchina è vistosamente danneggiata. Rischio penalità per la gara di domenica.
A cura di Michele Mazzeo
159 CONDIVISIONI

Brutto incidente per Charles Leclerc nella seconda sessione di prove libere del GP del Messico della Formula 1 2022: il monegasco ha perso il controllo della sua F1-75 e dopo esser andato in testacoda è andato a sbattere violentemente contro le barriere con il posteriore della vettura. Il pilota, che ha dovuto comunque terminare la sua sessione in pista con largo anticipo, non ha riportato alcuna conseguenza dall'impatto ma c'è preoccupazione per i danni riportati dalla monoposto che potrebbero anche richiedere la sostituzione di componenti (che significherebbe una penalità da scontare in gara).

A far capire che l'impatto può aver danneggiato parecchie parti della macchina (sicuramente l'ala posteriore, le sospensioni e il fondo, ma potrebbe anche il cambio potrebbe avere ripercussioni) è stato lo stesso pilota del Cavallino: "Io sto bene, la macchina no" ha infatti risposto il 25enne di Monte-Carlo in radio al proprio ingegnere di pista che chiedeva lumi in merito alle sue condizioni dopo l'incidente e se avesse riportato conseguenze.

Mentre la sessione di prove libere è stata momentaneamente sospesa con bandiera rossa per permettere ai marshall di rimuovere dalla pista la F1-75 del monegasco rimasta incastrata nelle barriere, scuro in volto Charles Leclerc è rientrato nel paddock e si è diretto nel box della Ferrari per scusarsi uno ad uno con i suoi meccanici che saranno chiamati ad un lavoro extra nella serata messicana per rimettere a posto la vettura appena danneggiata (che continuava a perdere pezzi anche dopo che la gru l'ha sollevata e l'ha posizionata sul carroattrezzi).

Per sua fortuna, trattandosi di una sessione di prove libere particolare (si effettua il test al buio dei pneumatici Pirelli per il 2023), sembra però che molte delle componenti montate sulla sua monoposto erano unità "vecchie" e pertanto il rischio che Charles Leclerc si veda comminata una penalità da scontare nella griglia di partenza della gara di domenica per una sostituzione di componente non prevista cala drasticamente.

159 CONDIVISIONI
La potenza del motore della nuova Ferrari diventa un mistero:
La potenza del motore della nuova Ferrari diventa un mistero: "È una barzelletta"
Le vacanze di Leclerc spaventano i tifosi Ferrari: scala le Dolomiti su uno strapiombo da brividi
Le vacanze di Leclerc spaventano i tifosi Ferrari: scala le Dolomiti su uno strapiombo da brividi
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Vasseur si insedia in Ferrari, ha preso l'ufficio di Binotto: assenti Leclerc e Sainz
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni