20 Gennaio 2023
19:18

La Ferrari lo ha rifatto, c’è un messaggio nascosto nella foto: riguarda la nuova vettura F1 2023

La Ferrari ha nascosto un messaggio sulla nuova monoposto per il Mondiale di Formula 1 2023 nell’ultima foto pubblicata sui social network: è un troll, non è la prima volta.
A cura di Michele Mazzeo

In attesa dell'inizio del Mondiale di Formula 1 2023 tutte le attenzioni di appassionati e addetti ai lavori sono inevitabilmente rivolti alle nuove monoposto su cui ogni squadra sta lavorando in vista della nuova stagione. I team hanno già rivelato la data della presentazione ufficiale (la prima sarà la Red Bull il 3 febbraio) ma la grande curiosità che ruota intorno alle macchine, come ogni anno in questo periodo, fa sì che parta la caccia alle anticipazioni. E, come sempre, la preda più ambita è la nuova vettura della Ferrari che verrà svelata al mondo il prossimo 14 febbraio in una cerimonia ad hoc di scena a Maranello.

L'elevato interesse su possibili indiscrezioni riguardo all'auto che guideranno Charles Leclerc e Carlos Sainz nel campionato 2023, oggi ancora identificata con la sigla di progetto "675", fa sì che si vada a scandagliare qualsiasi cosa che possa avere attinenza nella speranza che al Cavallino Rampante sfugga inavvertitamente qualche indizio riguardo alla monoposto che, fino alla data della presentazione, deve rimanere top-secret. E così, oltre alle anticipazioni su come sarà la nuova Ferrari F1 del 2023 (che, secondo quanto filtra da Maranello, dai test al simulatore sarebbe addirittura un secondo più veloce della vecchia F1-75), si tenta a tutti i costi di mostrare in anteprima la nuova vettura o qualche parte di essa. Inevitabile che, con questo clima, anche ogni foto pubblicata sui social dall'account ufficiale della Scuderia italiana diventi oggetto di dettagliate analisi.

Sapendo ciò, la Ferrari ha chiarito che la macchina che compare (intera o in parte) in tutte le fotografie pubblicate sui social prima della presentazione ufficiale raffigurano l'auto con cui si è corso nello scorso Mondiale, ossia la F1-75, e, ovviamente, non quella del 2023. Nonostante ciò però, alcune foto pubblicate per annunciare nuovi sponsor o ricordare la data del lancio della nuova vettura, sono state spacciate da appassionati e, purtroppo, anche da qualche addetto ai lavori, come "le prime foto ufficiali della nuova Ferrari da Formula 1". Essendo a conoscenza di ciò il team del Cavallino nell'ultima foto pubblicata sui propri profili social raffigurante una parte di una monoposto rossa (nello specifico quella del 14 gennaio in cui si vede il profilo destro dell'ala anteriore) ha nascosto un messaggio che da un lato ha lo scopo di mettere a tacere i dubbiosi e dall'altro quello di "trollare" coloro che volessero spacciare quanto raffigurato in foto per un pezzo della nuova auto 2023. Una cosa che aveva già fatto lo scorso anno e che adesso ha replicato con le stesse modalità.

Il messaggio che compare schiarendo la foto pubblicata lo scorso 14 gennaio 2023 sul profilo ufficiale della Scuderia Ferrari di Formula 1
Il messaggio che compare schiarendo la foto pubblicata lo scorso 14 gennaio 2023 sul profilo ufficiale della Scuderia Ferrari di Formula 1

Chi ha provato a schiarire l'immagine per cercare di scoprire qualche dettaglio in più della monoposto 2023 della Ferrari si è infatti trovato di fronte una simpatica sorpresa: "No Peeking, 14.02.23" ("Non sbirciare") si legge difatti nel messaggio nascosto sotto la fotografia. Ancora una volta dunque chi sperava di scoprire qualche spoiler involontario della casa di Maranello non solo è rimasto deluso ma si è anche ritrovato "beffato": come ricorda la casa di Maranello, per vedere la nuova monoposto 2023 bisogna aspettare il 14 febbraio.

Formula 1 2023, il calendario delle presentazioni: quando saranno svelate le nuove auto F1
Formula 1 2023, il calendario delle presentazioni: quando saranno svelate le nuove auto F1
Jacques Villeneuve torna a correre a 51 anni in un Mondiale: sfiderà (ancora) la Ferrari
Jacques Villeneuve torna a correre a 51 anni in un Mondiale: sfiderà (ancora) la Ferrari
Clamorosa minaccia Ferrari alla Formula 1: il trattamento riservato alla Red Bull non è piaciuto
Clamorosa minaccia Ferrari alla Formula 1: il trattamento riservato alla Red Bull non è piaciuto
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni