445 CONDIVISIONI
18 Giugno 2021
16:54

La Ferrari dice ‘addio’ alla F1 2021: “È tutto sul 2022”

Nel corso del week end del GP di Francia di Formula 1 il Racing Director e Capo delle operazioni in pista della Ferrari Laurent Mekies ha rivelato che la scuderia di Maranello ha deciso di interrompere lo sviluppo della SF21 con cui Charles Leclerc e Carlos Sainz stanno disputando il Mondiale F1 2021. Il lavoro del Cavallino si concentrerà adesso sulla monoposto per il 2022. Con 17 gare ancora da correre dunque sembrano azzerarsi per la Rossa le chance di ottenere almeno una vittoria in questa stagione.
A cura di Michele Mazzeo
445 CONDIVISIONI

La Ferrari abbandona di fatto i sogni di gloria per il Mondiale di Formula 1 2021. Quando mancano ancora 17 gran premi alla conclusione del campionato (compreso il GP di Francia in corso di svolgimento a Le Castellet), la scuderia del Cavallino, reduce da due pole position consecutive, ha infatti deciso di interrompere lo sviluppo della SF21. Ciò, tradotto in parole povere significa che le, già basse, possibilità di vedere Charles Leclerc o Carlos Sainz vincere una gara in questa stagione sono praticamente azzerate.

Per lottare ad armi pari con la McLaren per il terzo posto nella classifica costruttori invece si continueranno ad analizzare di volta in volta i problemi che emergono sulla monoposto per eventualmente correggerli. Ma ciò che è certo è che la casa di Maranello non fabbricherà più nuove parti per aggiornare la SF21.

A rivelare lo stop ai lavori di sviluppo sulla macchina con cui si sta disputando il Mondiale 2021 è stato il Racing Director e Capo delle operazioni in pista della Ferrari Laurent Mekies: "Dal punto di vista dello sviluppo dell'auto, abbiamo già preso le nostre decisioni. È tutto rivolto al 2022 e non ci sarà nessun vero aggiornamento in arrivo per migliorare le debolezze sulla SF21" ha detto infatti l'ingegnere transalpino nel giorno d'apertura del week end del GP di Francia.

Lo stesso Mekies ha poi spiegato che nonostante ciò a Maranello si continuerà a cercare di capire i difetti della vettura attualmente a disposizione dei piloti per tentare eventualmente di correggerli: "Tuttavia semplicemente comprendendoli meglio. E se li capisci meglio, correlandoli meglio o semplicemente capendone le cause, si può aprire la porta a soluzioni che puoi già applicare in questa stagione".

445 CONDIVISIONI
La Ferrari pensa già al 2022: "Vogliamo raccontare una storia diversa, sfideremo Lewis e Max"
La Ferrari pensa già al 2022: "Vogliamo raccontare una storia diversa, sfideremo Lewis e Max"
Ferrari doppiata e contenta a Zandvoort: la Rossa torna terza forza del Mondiale F1
Ferrari doppiata e contenta a Zandvoort: la Rossa torna terza forza del Mondiale F1
F1 2021, GP Belgio a Spa: a che ora e dove vederlo su TV8 e Sky
F1 2021, GP Belgio a Spa: a che ora e dove vederlo su TV8 e Sky
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni