131 CONDIVISIONI
10 Novembre 2022
16:10

Improvviso malore per Norris ad Interlagos, sospetta intossicazione: a rischio per il GP Brasile

Un improvviso malore dovuto ad una sospetta intossicazione alimentare ha costretto il pilota della McLaren Lando Norris a saltare la sessione con i media del GP del Brasile della Formula 1 2022: a rischio la sua partecipazione al weekend di gara sulla pista di Interlagos.
A cura di Michele Mazzeo
131 CONDIVISIONI

Il pilota della McLaren Lando Norris rischia di saltare il weekend del GP del Brasile, penultimo round del Mondiale di Formula 1 2022. Il driver britannico infatti è stato colto da un improvviso malore mentre si trovava già a San Paolo e per questo salterà la tradizionale conferenza stampa e la sessione media del giovedì sul circuito di Interlagos. Secondo quanto comunicato dalla scuderia di Woking questo malore, che ha indotto il quasi 23enne (li compirà proprio domenica 13 novembre, giorno in cui andrà in scena la gara brasiliana) a restare in hotel e disertare il canonico appuntamento con la stampa pre-GP, sarebbe dovuto ad una sospetta intossicazione alimentare.

Non è dato sapere se la cena a base di pietanze poco salutari, immortalata dallo stesso pilota con delle foto pubblicate sul proprio profilo Instagram prima di recarsi allo stadio del Palmeiras per assistere all'incontro di calcio tra i Verdão e l'America Mineiro, sia la causa di questo improvviso malore che ha impedito a Lando Norris di raggiungere l'Autodromo di Interlagos al giovedì.

"Lando non si sente bene a causa di una sospetta intossicazione alimentare, quindi oggi riposerà in hotel. Lo aspettiamo domani in pista. Guarisci presto, Lando!" si legge infatti nella breve nota diramata dalla McLaren giovedì 10 novembre attraverso i propri canali ufficiali.

Evidente dunque che, nonostante la squadra inglese si augura che il suo pilota possa rimettersi in sesto in vista della prima sessione di prove libere sul circuito José Carlos Pace di Interlagos, anche per la scuderia di Woking non è ancora certa la presenza di Lando Norris nel weekend di gara del GP del Brasile.

Qualora non dovesse farcela al suo posto la McLaren potrebbe schierare il futuro pilota dell'AlphaTauri Nyck de Vries, unico pilota di riserva che il team ha in Brasile. Se ciò dovesse accadere l'olandese scriverebbe un curioso record nella storia della Formula 1: nel caso infatti la McLaren sarebbe il quarto team con cui ha guidato in almeno una sessione ufficiale del Mondiale 2022. Il campione della Formula E 2020 in questa stagione ha già preso parte a una sessione di prove libere con la Mercedes e una con l'Aston Martin, mentre con la Williams a Monza ha anche disputato le sue prime qualifiche e la sua prima gara in F1 riuscendo anche a conquistare i suoi primi punti iridati chiudendo al 9° posto.

131 CONDIVISIONI
Dani Alves rischia una condanna pesante, la moglie distrutta:
Dani Alves rischia una condanna pesante, la moglie distrutta: "Ho perso i pilastri della mia vita"
La Ferrari lo ha rifatto, c'è un messaggio nascosto nella foto: riguarda la nuova vettura F1 2023
La Ferrari lo ha rifatto, c'è un messaggio nascosto nella foto: riguarda la nuova vettura F1 2023
La richiesta di John Elkann a Vasseur per il nuovo corso Ferrari:
La richiesta di John Elkann a Vasseur per il nuovo corso Ferrari: "Il tuo compito è questo"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
454
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
308
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
305
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
275
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
246
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
759
2
Ferrari
554
3
Mercedes
515
4
Alpine
173
5
McLaren
159
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni