8 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Fernando Alonso innesca la prima polemica del Mondiale di Formula 1: “Scelte incomprensibili”

Il pilota dell’Aston Martin alla vigilia dei test del Bahrain si lamenta per il format e auspica un cambiamento. Alonso ha una proposta per rendere migliori le prove che precedono il mondiale di Formula 1.
A cura di Alessio Morra
8 CONDIVISIONI
Immagine

La stagione non è ancora iniziata, ma le polemiche in Formula 1 sono già scoppiate. Alla vigilia dei test invernali il decano dei piloti Fernando Alonso tira le orecchie a chi ha deciso di far disputare solo tre giorni di test prima del campionato, tre giorni in cui tutte le scuderie possono schierare una sola vettura in pista, e che così, di fatto, porta in pista i piloti per una sessione e mezza. Il pilota spagnolo, che in passato aveva molto più tempo per svolgere test, propone dei cambiamenti al format attuale dei test, che si tengono anche quest'anno in Bahrain.

Alonso non ci sta a questi solo tre giorni di test, che non danno la possibilità ai piloti di mettere a punto la rispettiva vettura e di trovare un equilibrio con la nuova monoposto. "In Bahrain avremo dei test molto limitati e ci sto pensando da tutto l'inverno su questa cosa. Su quanto sia ingiusto avere solo una giornata e mezza di attività per ogni pilota per prepararsi a un campionato del mondo. Non esiste in nessun altro sport al mondo, con tutti i soldi che girano, il marketing e le cose belle che diciamo della Formula 1, di quanto sia sempre più vicina ai tifosi". 

Il due volte campione del mondo che anche nel 2024 correrà con l'Aston Martin, e che per la prossima stagione ancora non sa cosa farà, se continuerà in Formula 1 o se magari sarà lui a sostituire Hamilton, ha continuato: "Non capisco perché non andiamo in Bahrain per quattro giorni, potrebbero essere due giornate a testa per ciascun pilota. E non comprendo perché non possiamo andarci con due macchine, visto che saremo già in Bahrain e pronti a correre la settimana seguente".

Parole giuste quelle del saggio Alonso, che ha sollevato un tema spinoso che dovrebbe discutere la F1 Commission che per modificare i tre giorni di test deve sentire la FIA, la Formula 1 e la Pirelli.

8 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views