28 Ottobre 22:58 Juventus-Barcellona 0-2, il tabellino

Juventus-Barcellona 0-2

MARCATORI: 14′ pt Dembélé, 45′ st Messi

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Bonucci, Demiral, Danilo; Kulusevski (30′ st McKennie), Bentancur (38′ st Arthur), Rabiot (38′ st Bernardeschi), Chiesa; Dybala, Morata. A disposizione: Pinsoglio, Buffon, Ramsey, De Winter, Frabotta, Portanova, Riccio.
Allenatore: Pirlo

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto, Araujo (1′ st Busquets), Lenglet, Jordi Alba; Pjanic, De Jong; Dembélé (21′ st Ansu Fati), Messi, Pedri (47′ st Braithwaite); Griezmann (44′ st Firpo). A disposizione: Peña, Tenas, Dest, Aleñá, Puig, Trincao.
Allenatore: Koeman

ARBITRO: Makkelie (Olanda)

NOTE: Il Var ha annullato tre gol a Morata (J) al 16′ pt, 30′ pt e 10′ st per fuorigioco. Espulso al 40′ st Demiral (J) per doppia ammonizione. Ammoniti: Kulusevski, Cuadrado, Rabiot (J); Sergi Roberto (B). Recupero: 2′ e 5′

28 Ottobre 22:54 Finisce così: Juventus-Barcellona 0-2

Cinque minuti di recupero non bastano: al 95′ finisce la partita con la vittoria del Barcellona che castiga una Juventus anonima e quasi svogliata. >Gol di Dembele e Messi.

28 Ottobre 22:51 Juventus-Barcellona 0-2, raddoppio dal dischetto di Messi

Brutto fallo di Bernardeschi su Fati in area di rigore della Juventus e penalty per il Barcellona: dal dischetto Messi non sbaglia

28 Ottobre 22:44 Juve in10: Demiral espulso

Merih Demiral vede prima il secondo giallo e poi il rosso sventolare dalle mani dell'arbitro Danny Makkelie che lo punisce all'85' per un brutto fallo a centrocampo. Lascia quindi il campo con amarezza e la Juventus resta in 10 contro 11

28 Ottobre 22:35 Ancora Barça, Griezmann pericoloso

Al 75′ è Antoine Griezmann che si propone in avanti e riceve il passaggio giusto da Messi in area di rigore. Con rapidità calcia in porta ma il pallone però esce appena largo sulla destra con un diagonale basso.

28 Ottobre 22:31 Il Barcellona recrimina un rigore

Lionel Messi va a terra bianconera dopo un contatto in area, ma l'arbitro fa subito segno di proseguire: non è rigore.

28 Ottobre 22:27 Juventus-Barcellona 0-1, entra Fati

Koeman cambia in corsa e mette in campo forze fresche come Fati. il giovane talento che prende il posto dell'attuale match winner, Dembele

28 Ottobre 22:22 Messi vicinissimo al gol!

Lionel Messi prova a chiudere il match: calcia al volo dal limite con grande tecnica ma il pallone è appena troppo largo e termina oltre il palo sinistro con il portiere della Juentus che non sarebbe riuscito ad arrivarci

28 Ottobre 22:16 Morata segna: la Juventus pareggia! Ma il VAR annulla ancora!

Incredibile: ancora una volta Morata segna e il VAR annulla. sempre per fuorigioco.

28 Ottobre 22:11 Barcellona sempre padrone del gioco

La Juventus fatica, il possesso di palla del Barcellona è costante e i bianconeri rincorrono invano il pallone. Il Barcellona è sempre in avanti, pericoloso e la uve può solo giocare di rimessa.

28 Ottobre 22:06 Si riparte, Juve-Barça 0-1

Si riparte con la ripresa allo J Stadium. Pirlo non cambia, Koeman sì: Sergio Busquets è andato a rimpiazzare Ronald Araujo.

28 Ottobre 21:48 Fine primo tempo: Juventus-Barcellona 0-1

Si va all'intervallo con il vantaggio del Barcellona che capitalizza la rete al quarto d'ora di Dembele. Per Morata due gol annullati entrambi per offside.

28 Ottobre 21:36 Ancora Barcellona pericoloso con Dembele

Ousmane Dembele effettua una buona corsa in area per ricevere un passaggio filtrante e prova a calciare la palla in porta di prima intenzione. Il tiro viene bloccato da un difensore avversario con una sorprendente scivolata che salva il risultato. Poi Szczesny sbroglia in area.

28 Ottobre 21:32 Ancora Morata in gol e ancora VAR: annullato

Un altro gol segnato da Morata annullato dal VAR: era fiorigioco al momento del cross di Dybala. Inutile la deviazione di prima in porta.

28 Ottobre 21:30 Juve poco incisiva inavanti

Poche azioni offensive degne di nota da parte della Juventus che dopo 15 minuti di gioco ha tirato solo una volta nello specchio della porta del Barcellona.

28 Ottobre 21:25 Ancora Barça, Messi vicino al gol

Che occasione per il Barcellona per segnare il raddoppio: Lionel Messi riceve un passaggio millimetrico in area e calcia forte appena a lato sulla destra con una mira che poteva essere più precisa dopo il bel tacco con assist di Griezmann.

28 Ottobre 21:18 Annullato il pareggio a Morata per fuorigioco con il VAR

Pronta la reazione della Juventus che nell'azione successiva al vantaggio del Barça trova il gol con Alvaro Morata ma l'azione è viziata dal fuorigioco iniziale dello spagnolo confermato dal rilevamento del VAR

28 Ottobre 21:17 Juventus-Barcellona 0-1, ci pensa Dembele!

Dembele fa tutto benissimo da solo, si libera al limite e scocca un diagonale che prende una traiettoria strana per una fortuita deviazione e si infila sotto la traversa

28 Ottobre 21:14 Oltre il palo, poche emozioni

Ancora 0-0 allo J Stadium e squadre che si confrontano soprattutto a centro campo. Dopo il palo colpito da Griezmann nessun'altra grande emozione nei primi 10 minuti di gioco.

28 Ottobre 21:09 Juventus-Barcellona 0-0, gran possesso dei catalani

La Juventus soffre il palleggio del Barcellona che sembra essere diventato subito padrone del campo: fraseggi prolungati e possesso del pallone, con i bianconeri che faticano a prendere le misure.

28 Ottobre 21:03 Pericolo per la Juve: Griezmann pericoloso, palo!

Antoine Griezmann  aggancia subito un bel passaggio in area e calcia di prima intenzione: il pallone supera il portiere ma viene calciato sul palo di sinistra subito dopo la respinta di Szczesny con gran pericolo per la Juventus!

28 Ottobre 21:00 Fischio d’inizio, Juventus-Barcellona 0-0 è iniziata

Iniziata la partita allo J Stadium tra Juventus e Barcellona

28 Ottobre 20:05 Formazioni ufficiali di Juventus-Barcellona

Alle 21 inizia la partita allo J Stadium e Pirlo e Koeman hanno fatto le loro scelte su quali formazioni schierare dal 1′. Tra i bianconeri c'è Bonucci titolare al centro della difesa mentre finisce in panchina Ramsey. Nel Barcellona Messi è il falso nueve con alle spalle il tris di trequartisti composto da Dembelè, Pedri e Griezmann.

JUVENTUS (4-4-2): Szczesny; Cuadrado, Demiral, Bonucci, Danilo; Kulusevski, Bentancur, Rabiot, Chiesa; Dybala, Morata. All. Pirlo

BARCELLONA (4-2-3-1): Neto; Sergi Roberto, Araujo, Lenglet, Jordi Alba; Pjanic, de Jong; Dembelé, Griezmann, Pedri; Messi. All. Koeman

28 Ottobre 19:52 Tutto pronto allo J Stadium

Calcio di inizio fissato per le 21 allo J Stadium, la casa bianconera che ospiterà il Barcellona per la seconda partita del Girone G di Champions League. Tutto pronto allo stadio con le due squadre che si stanno per preparare all'ultima sgambata di rifinitura prima della partita.  Sarà l'arbitro olandese Danny Makkelie a dirigere Juventus e Barcellona, la super sfida valida per la seconda giornata che vale quasi certamente l'eventuale leadership nel gruppo G

28 Ottobre 19:05 I giocatori decisivi? Messi e Morata

Juventus-Barcellona è sfida anche di grandi campioni in campo. Occhi puntati dunque su chi potrebbe fare la differenza nei 90 minuti di Torino. In casa Barcellona il pericolo numero uno è sempre e solo Leo Messi, il miglior marcatore all-time della fase a gironi della Champion League. L'asso argentino ha uno score impressionante: 69 gol in 73 partite. Nella Juventus, priva di Cristiano Ronaldo che da sempre si esalta in Coppa, occhio ad Alvaro Morata, che ha deciso la gara d'esordio contro la Dinamo Kiev con una doppietta regalando tre punti pesantissimi alla Juventus nella dinamica del girone.

28 Ottobre 18:41 I volti nuovi della Juventus di Pirlo: de Winter e Riccio

A causa delle numerose defezioni, la Juventus si appresta ad affrontare la sfida conto il Barcellona con diversi volti nuovi e alcuni giovanissimi alla prima assoluta in campo europeo. Sarà una sorta di prova del nove, in Champions League, dove si affacciano per la prima volta due ragazzi: de Winter e Riccio. Il difensore napoletano, Alessandro Pio Riccio, è un titolare della squadra Under 19. Riccio è nato a Napoli nel 2002 e dal 2016 è un calciatore della Juventus.
Anche Koni De Winter è stato convocato da Andrea Pirlo per Juventus-Barcellona di Champions: il giovane difensore è stato il primo belga a firmare per la società bianconera e potrebbe tornare molto utile alla luce delle tante assenze in difesa.

28 Ottobre 18:08 Salta la sfida Cristiano Ronaldo-Leo Messi

Era il confronto più atteso e interessante del match: di nuovo a confronto Cristiano Ronaldo e Lionel Messi ma non più in un Clasico spagnolo come Real Madrid-Barcellona, bensì in Juventus-Barça. L'assenza forzata di Ronaldo per la positività al coronavirus ha dunque rimandato il confronto diretto tra le due stelle. Da quando Cr7 ha lasciato la Spagna e sta giocando con i bianconeri non ha più sfidato direttamente il rivale argentino. Tutto sarà dunque rimandato alla partita di ritorno al Camp Nou dove entrambi potrebbero essere presenti in campo.

28 Ottobre 17:56 Bartomeu si è dimesso alla vigilia della partita

In casa Barcellona non è certamente un buon momento. Sconfitta nel Clasico in casa contro il Real Madrid, tra le polemiche di un rigore fortemente contestate. E le dimissioni del presidente Bartomeu. Due episodi che hanno scosso l'ambiente catalano. Una situazione sorprendente, che sicuramente non potrà che far piacere a Leo Messi che in più di un’occasione aveva pubblicamente manifestato la sua divergenza di vedute con il patron e che adesso potrebbe anche rinnovare a vita con il club spagnolo dopo le turbolenze estive.

28 Ottobre 17:31 I precedenti tra le due squadre

Juventus e Barcellona si sono sfidate spesso in campo internazionale. La partita di questa sera (ore 21, Juventus Stadium) è la 14a sfida ufficiale. La Juventus resta in vantaggio nei precedenti con 5 successi, contro 4 del Barcellona e 4 pareggi e i bianconeri non hanno mai perso in casa contro il club blaugrana. In 6 partite giocate a Torino hanno alternato 3 vittorie a 3 pareggi, l'ultimo (0-0) risale al novembre 2017.

Contro il Barcellona la Juventus vanta l'attuale miglior striscia aperta a livello europeo insieme a quella che riguarda le sfide con l'Atletico Madrid. Negli ultimi tre incontri i bianconeri non hanno però mai segnato, raccogliendo due pareggi per 0-0 e una sconfitta.

28 Ottobre 16:44 Probabili formazioni di Juventus – Barcellona

La partita di questa sera sarà fondamentale per tutte e due le squadre perché Juventus e Barcellona si contendono la testa del girone G e sono al momento appaiate a pari punti: 3, al primo posto. I blaugrana vengono dal largo successo interno ottenuto a suon di gol, 5-1, al Ferencvaros, mentre i bianconeri vantano un 2-0 a Kiev contro la Dinamo. Nel Barça non ci sarà Piqué, squalificato per l'espulsione rimediata contro gli ungheresi, mentre a centrocampo ci sarà spazio a Pjanic, ex di turno insieme ad Arthur tra le file bianconere, che però dovrebbe partire dalla panchina. In avanti, insieme a Morata ci dovrebbe essere Dybala, dal 1′ per comporre il tandem offensivo davanti a Ramsey.

JUVENTUS (3-4-1-2) Szczesny; Demiral, Bonucci, Danilo; Cuadrado, Bentancur, Rabiot, Kulusevski; Ramsey; Dybala, Morata. All: Pirlo.

BARCELLONA (4-2-3-1) Neto; Sergi Roberto, Araujo, Lenglet, Jordi Alba; Pjanic, De Jong; Dembelé, Griezmann, Ansu Fati; Messi. All: Koeman.

28 Ottobre 16:15 Cristiano Ronaldo ancora positivo, non giocherà

La positività al Coronavirus di Cristiano Ronaldo è la notizia che ha scosso la vigilia dei bianconeri: la Juventus deve dunque fare ancora a meno del proprio fuoriclasse portoghese che resterà in isolamento fino all'eventuale tampone negativo. Per questo, Pirlo contro i blaugrana si affiderà a Dybala e a Morata in attacco. Non ci sarà nemmeno la tanto attesa sfida tra fuoriclasse, Messi contro Ronaldo, faccia a faccia in campo che manca da quando il portoghese ha lasciato la Liga per giocare in Serie A.

28 Ottobre 16:09 LIVE Juventus-Barcellona: dove vederla in diretta TV e streaming

Juventus-Barcellona è la partita clou della seconda giornata di Champions League di mercoledì 28 ottobre. Calcio di inizio fissato alle 21, allo Stadio bianconero di Torino, l'Allianz Arena, a porte chiuse. La partita verrà trasmessa in esclusiva per i soli abbonati, in TV attraverso la piattaforma satellitare di Sky. Con ampi pre e post partita, Sky proporrà la diretta integrale della partita sui canali dedicati alle gare di Champions League, Sky Sport Uno (numero 201 del satellite, 472 e 482 del digitale terrestre) e Sky Sport (252 del satellite). Ma la partita verrà anche messa a disposizione di tutti, in diretta e in chiaro, dalle reti Mediaset: Canale 5 la seguirà integralmente sul Digitale Terreste.

In streaming le opzioni sono molteplici. C'è l'applicazione di Sky, SkyGo che permetta la fruizione per i soli abbonati satellitari, ma c'è anche Mediaset Play che permetterà a chiunque che abbia una connessione internet libera di potervi accedere e seguire in cronaca online l'intera partita di Champions League.