4 Luglio 2021
13:30
AGGIORNATO15 Luglio

Formula 1 GP Austria 2021: vince Verstappen, risultati e classifica con ordine di arrivo

Immagine
GP Red Bull Ring - Zeltweg
Red Bull Ring
Immagine

Lunghezza circuito

4,326 km

numero giri

71

Distanza totale

307,146 km

Record giro

1:07:411 Lewis Hamilton 2017

La diretta del GP Austria a Spielberg di Formula 1: Verstappen è al comando, precede Norris, Perez e Hamilton. Buona partenza per Leclerc, ma non per Sainz. Si è ritirato Ocon, l'incidente del francese produce l'entrata della Safety Car. Su Fanpage.it la Formula 1 in diretta giro per giro in tempo reale.

04 Luglio
16:43

GP Austria: classifica finale e ordine di arrivo

Max Verstappen ottiene un altro successo e ora è in fuga nel Mondiale, ora avanti di 32 punti su Hamilton, solo quarto. Sul podio Bottas e uno straordinario Norris. Quinto Sainz, autore di un finale di gara eccezionale, ottavo posto per Leclerc.

1) Verstappen; 2) Bottas; 3) Norris; 4) Hamilton; 5) Sainz; 6) Perez; 7) Ricciardo; 8) Leclerc; 9) Gasly; 10) Alonso.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
16:36

Brutto incidente nel finale tra Raikkonen e Vettel

Nell'ultimo giro incidente tra Kimi e Seb, due ex compagni di squadra che sono anche molto amici ma che stavolta non si sono capiti e hanno prodotto un brutto incidente.

A cura di Alessio Morra
71° giro
16:27

Verstappen vince anche in Austria

Ennesimo successo di SuperMax. Verstappen domina e vince a Spielberg davanti a Bottas e Norris, Hamilton è solo quarto e precipita nel Mondiale Piloti, ora è a -32. Quinto Sainz, ottavo Leclerc.

A cura di Alessio Morra
69° giro
16:25

Grande sorpasso di Alonso su Russell

Bellissimo duello per la decima posizione tra Fernando Alonso e George Russell, duello che è durato a lungo e che ha visto prevalere lo spagnolo che conquista un punto.

A cura di Alessio Morra
66° giro
16:21

Sainz passa Leclerc, ora è settimo

Ordine di scuderia anche in casa Ferrari. Sainz si prende la posizione su Leclerc e prova a ridurre il gap con Perez e a superare Ricciardo.

A cura di Alessio Morra
61° giro
16:16

La classifica a 10 giri dal termine

Verstappen si è concesso il lusso di un altro pit stop, l'olandese ha un bel margine su Bottas e Norris, Hamilton quarto e lontanissimo. Leclerc. si gioca il quinto posto con Ricciardo, Sainz li segue.

A cura di Alessio Morra
47° giro
16:10

Penalità bis per Perez, altra scorrettezza su Leclerc

Leclerc cerca di passare Perez, che resiste se lo tiene alle spalle, ma ancora in modo molto duro e i commissari rifilano altri cinque secondi di penalità al messicano che ora dovrà scontarne la bellezza di 10".

A cura di Alessio Morra
54° giro
16:08

Anche Norris sorpassa Hamilton, che ora è 4°

Norris con una grande manovra si prende il terzo posto, anche se va detto che Hamilton è in grande difficoltà per un problema alla sua Mercedes.

A cura di Alessio Morra
53° giro
16:05

Ordine di scuderia: Bottas supera Hamilton

Bottas è secondo, ha superato Hamilton.

A cura di Alessio Morra
50° giri
16:02

Classifica dopo 50 giri

Hamilton è in difficoltà e ha perso decimi su Verstappen, ma anche su chi lo segue e cioè Bottas e Norris. Leclerc è settimo ma può guadagnare una posizione per la penalità di Perez.

1° Verstappen, 2° Hamilton, 3° Bottas, 4° Norris, 5° Ricciardo, 6° Perez, 7° Leclerc, 8° Tsunoda, 9° Sainz, 10° Vettel.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
15:56

Penalità per Sergio Perez

Il pilota della Red Bull viene punito per la scorrettezza ai danni di Leclerc, che resta dietro ma se manterrà un divario inferiore ai cinque secondi riuscirà a superarlo.

A cura di Alessio Morra
42° giro
15:53

Duello old style tra Leclerc e Perez

Ricciardo insegue Gasly che fa da tappo all'australiano, a Sergio Perez e a Leclerc, che prova a superare il messicano, cerca una grande manovra che quasi gli riesce, ma Perez accompagna fuori pista Leclerc, che non accusa danni e protesta con i commissari.

A cura di Alessio Morra
39° giro
15:49

Grande sorpasso di Russell su Stroll

Il pilota inglese, che ancora non ha conquistato punti con la Williams insegue il 10° posto e guadagna una posizione, ai danni di Stroll, e lo fa con un sorpasso straordinario. Russell guadagna poi un'altra posizione perché Kimi Raikkonen si ferma ai box. Difficile possa arrivare nei primi dieci, ma non è impossibile.

A cura di Alessio Morra
35° giro
15:45

Pit stop per Leclerc, che ora è 10°

2"3. Velocissimo il pit di Leclerc che perde la posizione su Sergio Perez e scivola al 10° posto.

A cura di Alessio Morra
31° giro
15:42

Bottas supera Norris ai box, grazie alla penalità

Bottas si guadagna il podio e soffia la posizione a Norris, che perde il terzo posto a causa della penalità che gli è stata inflitta a causa del duello vissuto con Sergio Perez, duello che è stato irregolare secondo i commissari.

A cura di Alessio Morra
30° giro
15:38

La classifica dopo 30 giri del GP Austria

1° Verstappen, 2° Hamilton, 3° Norris, 4° Bottas, 5° Ricciardo, 6° Leclerc, 7° Perez, 8° Sainz, 9° Russell, 10° Raikkonen.

A cura di Alessio Morra
20° giro
15:30

Penalità per Lando Norris

I commissari hanno deciso di penalizzare il pilota inglese della McLaren che è stato appena superato da Hamilton. Norris dovrà scontare 5 secondi di penalità per aver spinto, seppur leggermente, Perez nel duello nato dopo l'uscita della Safety Car.

A cura di Alessio Morra
19° giro
15:28

Hamilton supera Norris e ora è 2°

Il sette volte campione del mondo alla fine riesce a liberarsi di Norris, che si è difeso con le unghie e con i denti e che ha realizzato fin qui una gara straordinaria.

A cura di Alessio Morra
14° giro
15:24

Leclerc strepitoso, con una grande manovra supera Perez

In difficoltà il messicano che ora è nelle retrovie e lontanissimo dai primi e ha subito anche il sorpasso di Leclerc. Il monegasco è stato autore di una grande staccata supera Perez, che riesce però ad affiancarlo e a passarlo. Ma Leclerc si rimette in scia e supera definitivamente il numero 2 della Red Bull.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
15:22

La classifica dopo 15 giri

Verstappen dopo essere scappato sta amministrando vantaggio e gomme, ha circa 6 secondi su Norris e Hamilton, che bracca il connazionale e non riesce a superarlo. Quarto Bottas, Ferrari in rimonta con Leclerc 7° e Sainz 9°.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
15:16

Leclerc e Vettel a un passo dall'incidente bis in Austria

Quando la gara è ripartita hanno rischiato il contatto Charles Leclerc e Sebastian Vettel, che proprio in Austria un anno fa fecero una clamorosissima frittata che costò un doppio ritiro alla Ferrari. Ora i due si sono toccati, ma sono stati bravi e un pizzico fortunati nell'evitare il peggio.

A cura di Alessio Morra
7° giro
15:13

Leclerc e Sainz nelle retrovie, Ferrari fuori dalla zona punti

Nonostante un buono spunto, Leclerc è ancora 11°, Sainz invece, che è partito con gomma bianca è addirittura 14°. La Ferrari arranca e ora deve provare a tornare nella top ten.

A cura di Alessio Morra
4° giro
15:10

Duello tra Norris e Perez, che esce fuori pista

La Safety Car esce, Verstappen frena fino all'ultimo tutto il gruppo, così è nato un duello tra Perez e Norris. La battaglia è grande battaglia Il messicano esce dalla pista, ma poi rientra, intanto però ha perso diverse posizioni e ora è decimo.

A cura di Alessio Morra
1° giro
15:04

Si ritira Ocon, Safety Car in pista

Incidente per Ocon che si ritira subito, entra la Safety Car. Il francese è sfortunato e finisce a sandwich tra una Haas e una Alfa Romeo ed ha danneggiato in modo irreparabile la sua vettura. Fuori la Alpine.

A cura di Alessio Morra
1° giro
15:03

F1, la partenza del GP Austria in diretta live

Verstappen tiene la prima posizione, su Norris, mentre Perez lotta con Hamilton. Sainz perde qualche posizione, mentre Leclerc ne guadagna una.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
14:51

Tripudio sulle tribune per Max Verstappen

In Austria c'è il tutto esaurito, è tornata la normalità. Max Verstappen ha al suo fianco decine e decine di tifosi che hanno occupato una tribuna nella parte finale del circuito, sono tutti vestiti di arancione, hanno bandiere e striscioni, oltre a cori e fumogeni rigorosamente arancioni per il loro idolo che vuole ancora vincere, e proverà a incrementare il suo vantaggio nella classifica piloti.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
14:42

La Ferrari cerca la remuntada

Una settimana fa in rimonta la Ferrari ha colto il 6° e il 7° posto, ora cercherà di fare la stessa cosa, e possibilmente di andare anche un po' meglio. Sainz parte dalla quinta fila e Leclerc dalla sesta. L'obiettivo è quello del piazzamento almeno tra i primi sei, senza dimenticare Lando Norris.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
14:24

Totale dominio Red Bull in Austria (finora)

Sul circuito di casa si sono sempre trovati a meraviglia, anche se nel 2020 hanno dovuto cedere il passo alle due Mercedes, ma quest'anno la musica è completamente diversa. La Mercedes si è messa davanti si ma solo nelle FP2 che sono state condizionate dalla pioggia, mentre Verstappen ha dato la paga a tutti naturalmente nelle Qualifiche che hanno prodotto la pole, ma anche nelle FP1 e nelle FP3.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
14:09

Il meteo del GP Austria

In ogni Gran Premio il meteo può essere determinante, ma qui a Spielberg lo è molto di più. Perché la schiacciante superiorità della Red Bull può essere spezzata, forse, solo dalla pioggia che è prevista durante la gara. In questo momento le nuvole dominano sul tracciato austriaco, di proprietà proprio della Red Bull che spera di fare il bis del successo ottenuto nel GP di Stiria della scorsa settimana.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
14:00

Vettel penalizzato dopo aver ostacolato Alonso

Nei secondi finali della Q2 Fernando Alonso stava realizzando un giro eccezionale che gli sarebbe bastato per entrare in top ten, ma ha dovuto frenare perché si è trovato davanti un lentissimo Sebastian Vettel che ha fatto male i conti ha rallentato troppo presto e ha rovinato il pilota spagnolo, che si è lamentato parecchio e dopo le qualifiche Seb, che compiva ieri 34 anni, è stato penalizzato. Il tedesco è scivolato così dall'8a all'11a posizione, partirà comunque davanti a Fernando Alonso.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
13:53

Le caratteristiche del circuito di Spielberg

Quello del GP Austria è un circuito molto particolare, innanzitutto perché ogni giro dura all'incirca un minuto – 1'04" è bastato per la pole di Verstappen. Parafrasando un verso di una canzone di Sergio Endrigo si può dire che ‘ogni tornata appena iniziata è già finita'. Non ci sono molti punti di sorpasso, si può provare sul rettilineo che è in salita e nella curva successiva, poi c'è una parte mista molto complicata che può dare problemi a ogni pilota e il giro si chiude poi con due curve molto veloci.

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
13:42

La griglia di partenza del GP Austria 2021 di F1: Verstappen in pole, ma prima fila inedita

Max Verstappen ha conquistato la pole position a Spielberg, la seconda consecutiva sul tracciato di casa Red Bull, ma la prima nel GP d'Austria. In prima fila anche Lando Norris, che è stato beffato ed è arrivato secondo solo per 48 millesimi. Seconda fila per Perez e Hamilton, molto indietro le Ferrari che sono uscite nel Q2 e partiranno dalla 5a e dalla 6a fila, Sainz ha guadagnato una posizione grazie alla penalizzazione di Vettel che ha ostacolato Alonso nelle Qualifiche.

La griglia di partenza del GP Austria

1a fila: Max Verstappen (Red Bull), Lando Norris (McLaren)
2a fila: Sergio Perez (Red Bull), Lewis Hamilton (Mercedes)
3a fila: Valtteri Bottas (Mercedes), Pierre Gasly (Alpha Tauri)
4a fila: Yuki Tsunoda (Alpha Tauri), George Russell (Williams)
5a fila: Lance Stroll (Aston Martin), Carlos Sainz (Ferrari)
6a fila: Sebastian Vettel (Aston Martin), Charles Leclerc (Ferrari)
7a fila: Daniel Ricciardo (McLaren), Fernando Alonso (Alpine)
8a fila: Antonio Giovinazzi (Alfa Romeo), Kimi Raikkonen (Alfa Romeo)
9a fila: Esteban Ocon (Alpine), Nicolas Latifi (Williams)
10a fila: Mick Schumacher (Haas), Nikita Mazepin (Haas)

A cura di Alessio Morra
04 Luglio
13:30

A che ora parte il GP Austria oggi: dove vederlo in TV e streaming

Il Gran Premio Austria è il nono del Mondiale di Formula 1 2021. A Spielberg si chiude un tris consecutivo di gare, che finora è stato estremamente favorevole a Max Verstappen che vuole continuare a vincere e che cerca di scappare nel Mondiale Piloti. Il GP Austria inizia alle ore 15 e sarà trasmesso in diretta TV in esclusiva su Sky, che lo manderà in onda sui canali 201 (Sky Sport Uno) e 207 (Sky Formula 1). Non è prevista invece la diretta in chiaro, su TV8 infatti la gara sarà trasmessa in differita alle ore 17.55. Si potrà invece seguire in diretta streaming la gara dell'Austria sia tramite Now che Sky Go, utilizzabile però solo dagli abbonati Sky.

A cura di Alessio Morra
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni