25 Marzo 22:39 Mancini nel post gara: “Nella ripresa abbiamo sofferto troppo”

"Nel secondo tempo potevamo fare meglio anche se non giocavamo insieme da 5 mesi e si sentiva" ha detto Mancini che ha ribadito un concetto importante. "Avrei voluto soffrire meno nella ripresa. Noi dobbiamo costruire dal basso ma a volte abbiamo anche la giocata in avanti su Immobile". Proprio sull'attaccante della Lazio: "Per lui il gol è fondamentale e ha fatto un'ottima partita". E poi un pensiero su Daniel Guerini: "Un grande dispiacere, una vera tragedia, queste cose non dovrebbero mai succedere".

25 Marzo 22:36 La sintesi e gli highlights di Italia – Irlanda del Nord per le qualificazioni ai Mondiali 2022

L'Italia vince la prima gara valida per le qualificazioni ai prossimi Mondiali 2022 in Qatar. Prima dell'inizio del match entrambe le squadre hanno osservato un minuto di silenzio perricordare i 5 ex azzurri morti in questi ultimi mesi: Pietro Anastasi, Mauro Bellugi, Mario Corso, Pierino Prati e Paolo Rossi. Sera dimenticare anche Daniel Guerini, il giovane calciatore della Lazio Primavera tragicamente scomparso nella serata di ieri a seguito di un incidente d'auto.

La partita inizia con gli azzurri fanno tutto nel primo tempo riuscendo a trovare prima il vantaggio con Berardi, bravo a trovare la rete con un'azione personale da destra e poi con Immobile che torna al gol dopo ben 2 anni. Il 2-0 rifilato dall'Italia contro l'Irlanda è un punteggio che consente agli azzurri di partire subito con tre punti anche se Mancini dovrà rivedere qualcosa a centrocampo dato che nel secondo tempo le palle perse da Verratti hanno provocato qualche pericolo di troppo a Donnarumma.

89' McNair spara alto un pallone in area di rigore

L'Irlanda del Nord sfiora il gol con un tiro in area di rigore dopo la palla persa da Verratti. Mancini furioso per la conclusione di McNair a pochi passi da Donnarumma che finisce alta.

83' Escono Insigne e Locatelli per Grifo e Pessina

L'Italia ha sostituito anche Lorenzo Insigne e Manuel Locatelli con Vincenzo Grifo e Pessina che entrano in campo in questi minuti finali per dare nuove energie agli azzurri

69' Donnarumma salva ancora su Magennis

L'Italia ha un po' mollato e l'Irlanda del Nord sta provando a sorprendere gli azzurri. Questa volta il cross da sinistra di Evans raggiunge la testa di Magennis  che però trova ancora una volta la respinta di Donnarumma.

66' Insigne prova il tiro a giro che finisce di poco fuori

L'Italia ci prova ancora in fase offensiva a rendersi pericolosa con un destro a giro di Insigne, dalla sua mattonella, partendo da sinistra. L'attaccante azzurro però non trova il gol con la palla che finisce di pochissimo fuori.

62' L’Italia sostituisce Pellegrini con Barella

Mancini non ha gradito molto il possesso palla in zona mediana e ha dunque mandato subito dentro Barella per cercare di dare un po' d'ordine e mettere velocità al reparto.

56' Super Donnarumma salva su Whyte davanti alla porta

Una leggerezza di Locatelli in fase di impostazione ha permesso all'Irlanda del Nord di rendersi pericolosa con un tiro in area di rigore da parte di Whyte che però è stato parato al meglio da Donnarumma.

49' Immobile sfiora la doppietta di testa ma la sfera finisce fuori

L'Italia sfiora raddoppio con Immobile che sfrutta al meglio un assist da fermo di Insigne su calcio di punizione e tenta di sorprendere il portiere ospite con un colpo di testa che però finisce fuori.

46' Inizia il secondo tempo al Tardini: Italia – Irlanda del Nord 2-0

L'Italia inizia il secondo tempo contro l'Irlanda del Nord in vantaggio di 2-0. Gli azzurri hanno trovato il gol con Berardi prima e Immobile quasi allo scadere della prima frazione.

45' Finisce il primo tempo: Italia – Irlanda del Nord 2-0

L'Italia conduce 2-0 contro l'Irlanda del Nord al termine del primo tempo grazie ai gol di Berardi ed Immobile che sta dominando il match.

39' Gol dell’Italia! Raddoppio firmato Immobile

Non segnava dal 2019 Ciro Immobile che con un sinistro potente ha trafitto la porta dell'Irlanda del Nord con un'azione personale che l'ha visto scaricare in porta una palla con rabbia dopo un digiuno realizzativo in maglia azzurra che durava davvero da troppo.

32' Bonucci tenta la conclusione da lontanissimo che finisce fuori

Bonucci ha visto fuori dai pali il portiere ospite e ha tentato di sorprenderlo con un tiro dalla sua difesa che è però finito alto sulla traversa. Ma grande personalità dimostrata dal difensore azzurro.

23' Il tiro di Florenzi finisce alto

Florenzi sta giocando una partita perfetta in questi primi minuti di gara e ha voluto tentare la conclusione con un tiro dalla distanza che però è finito di poco alto. Mancini ha chiesto all'ex Roma di spingersi in avanti.

19' Grande occasione per Immobile che però si fa respingere il tiro

L'Italia ha avuto ancora l'occasione di raddoppiare sempre con Immobile il cui tiro però è stato respinto dal portiere ospite bravo ad uscire sulla traiettoria del tiro calibrato dall'attaccante della Lazio.

18' Emerson sfiora il gol del raddoppio con un colpo di testa

L'Italia sfiora il raddoppio creando le occasioni migliori sempre da destra. Questa volta è Berardi da destra a mettere al centro un bel cross a giro per il colpo di testa di Emerson Palmieri con il pallone che finisce di poco fuori.

14' Gol di Berardi! Italia in vantaggio

Berardi fa tutto da solo da destra scendendo sulla fascia destra azzurra e mettendo in rete con il sinistro un gol bellissimo sul quale il portiere ospite non ha potuto niente. Grande anche l'assist di Florenzi.

10' Immobile strozza il tiro su assist di Florenzi

Immobile sfiora il gol con un tiro in area di rigore che però finisce tra le braccia del portiere dell'Irlanda su assist di Florenzi che aveva pescato benissimo il bomber biancoceleste in area di rigore.

7' Fallo di Berardi graziato dall’arbitro

Berardi commette un fallo lungo l'out destro azzurro dopo aver coperto la posizione di Florenzi che si era spinto in attacco. L'arbitro grazia il giocatore del Sassuolo che aveva interrotto un contropiede degli irlandesi

1' Italia-Irlanda del Nord 0-0, inizia la partita

Inizia la gara tra Italia ed Irlanda del Nord dopo un minuto di silenzio osservato dalle due squadre per i 5 azzurri scomparsi negli ultimi mesi: Anastasi, Bellugi, Corso, Prati, Corsi fino al ricordo del giovane Daniel Guerini scomparso proprio ieri sera in un tragico incidente. Le due squadre hanno poi cominciato a studiarsi per capire in che modo mettere in difficoltà subito gli avversari.

25 Marzo 20:35 Inizia con una vittoria la Svizzera avversaria nel girone dell’Italia

La Svizzera di Petkovic ha vinto la prima gara delle qualificazioni ai prossimo Mondiali del 2022. Nel girone C gli elvetici vincono 3-1 contro la Bulgaria ed ottiene i primi tre punti nel gruppo. Per la Svizzera in gol Embolo, Seferovic e Zuber. Poi nella ripresa il gol della Bulgaria con l'ex Cagliari Despodov che ha chiuso la gara sul definitivo 1-3. Tre punti esterni fondamentali per l'ex tecnico della Lazio e per una Svizzera che si candida ad antagonista principale dell'Italia.

25 Marzo 20:26 Italia – Irlanda del Nord, i precedenti

Sono 9 i precedenti tra Italia e Irlanda del Nord: 6 i successi per gli azzurri, 2 i pareggi e una sola sconfitta. Il ko fu pesantissimo e arrivò il 1958 e a Belfast quando l'Italia perse 2-1 contro l'Irlanda del Nord che arrivò 1a nel girone di qualificazione estromettendo gli azzurri dalla fase finale del Mondiale in Svezia. Quella di questa sera è invece l'8a volta dell’Italia a Parma: nell'ultima occasione finì 6-0 sul Liechtenstein.

25 Marzo 20:22 Palabiyik è l’arbitro di Italia-Irlanda del Nord

L'arbitro turco Palabiyik sarà il direttore di gara di Italia-Irlanda del Nord mentre i guardalinee sono Ersoy e Olguncan, sempre appartenenti alla Federazione turca, al pari del quarto uomo Özkahya.

25 Marzo 20:15 I convocati di Roberto Mancini nella Nazionale Italiana di calcio

La lista dei 38 convocati azzurri in vista delle sfide per le qualificazioni ai Mondiali 2022 in Qatar.

Portieri: Alessio Cragno (Cagliari), Gianluigi Donnarumma (Milan), Alex Meret (Napoli), Salvatore Sirigu (Torino);

Difensori: Francesco Acerbi (Lazio), Alessandro Bastoni (Inter), Cristiano Biraghi (Fiorentina), Leonardo Bonucci (Juventus), Giorgio Chiellini (Juventus), Giovanni Di Lorenzo (Napoli), Emerson Palmieri (Chelsea), Gian Marco Ferrari (Sassuolo), Alessandro Florenzi (Paris Saint Germain), Manuel Lazzari (Lazio), Gianluca Mancini (Roma), Leonardo Spinazzola (Roma), Rafael Toloi (Atalanta);

Centrocampisti: Nicolò Barella (Inter), Gaetano Castrovilli (Fiorentina), Bryan Cristante (Roma), Manuel Locatelli (Sassuolo), Rolando Mandragora (Torino), Lorenzo Pellegrini (Roma), Matteo Pessina (Atalanta), Matteo Ricci (Spezia), Stefano Sensi (Inter), Roberto Soriano (Bologna), Marco Verratti (Paris Saint Germain);

Attaccanti: Andrea Belotti (Torino), Domenico Berardi (Sassuolo), Federico Bernardeschi (Juventus), Francesco Caputo (Sassuolo), Federico Chiesa (Juventus), Stephan El Shaarawy (Roma), Vincenzo Grifo (Friburgo), Ciro Immobile (Lazio), Lorenzo Insigne (Napoli), Moise Bioty Kean (Paris Saint Germain).

25 Marzo 20:10 Chi va ai Mondiali in Qatar 2022: la formula e il regolamento delle qualificazioni

Ad accedere ai prossimi Mondiali in Qatar 2022, saranno 13 Nazionali europee. Tutte le seconde classificate e due squadre tra quelle della Nations League, faranno i playoffseguendo il regolamento.Queste dodici squadre verranno suddivise in ulteriori tre piccoli gruppi e da ognuno di questi uscirà una squadra qualificata. Saranno 13 le squadre europee qualificate per il Mondiale. Nel continente africano saranno invece 5 le Nazionali che staccheranno il pass per Qatar 2022. In Sud America saranno invece 4,5 con le prime quattro classificate che si qualificano direttamente per i Mondiali e la quinta che si garantisce un posto per i playoff inter-zona.

Anche in Asia le Nazionali che si qualificheranno a Qatar 2022 sono 4,5. Le prime due di ogni girone si qualificano direttamente mentre le due terze si affrontano in un playoff con la squadra vincitrice che avrà accesso ai playoff inter-zona. Le Nazionali del Centro-America a qualificarsi per i Mondiali 2022 saranno invece 3,5. La prima di ogni gruppo accede alla fase due mentre le tre vincitrici si uniscono alle cinque con il miglior ranking (Costa Rica, Messico, Giamaica, Honduras e Stati Uniti) formando super girone con otto squadre, con le prime tre in classifica qualificate al Mondiale e la quarta mandata al playoff inter-zona. In Oceania si qualificano invece 0,5 Nazionali.

25 Marzo 20:05 Le prossime partite dell’Italia nel Girone C: il calendario completo

Quello di questa sera il primo degli appuntamenti che l'Italia dovrà disputare in questo percorso di qualificazione che dovrà portare gli azzurri ai prossimi Mondiali in Qatar nel 2022. Gli azzurri, che dovranno vedersela contro Svizzera, Irlanda del Nord, Bulgaria e Lituania, saranno impegnati in ben 8 appuntamenti:

  • 25 marzo 2021 ore 20.45: Italia-Irlanda del Nord
  • 28 marzo 2021 ore 20.45: Bulgaria-Italia
  • 31 marzo 2021 ore 20.45: Lituania-Italia
  • 2 settembre 2021 ore 20.45: Italia-Bulgaria
  • 5 settembre 2021 ore 20.45: Svizzera-Italia
  • 8 settembre 2021 ore 20.45: Italia-Lituania
  • 12 novembre 2021 ore 20.45: Italia-Svizzera
  • 15 novembre 2021 ore 20.45: Irlanda del Nord-Italia

25 Marzo 20:01 Dove vedere Italia – Irlanda del Nord e le altre partite delle qualificazioni ai mondiali 2022

Il match tra Italia e Irlanda del Nord sarà dunque trasmesso dalle reti Rai, al canale di Rai Uno a partire dalle ore 20:45. Per poter assistere in streaming alla sfida che gli azzurri giocheranno questa sera, sarà necessario collegarsi al sito di RaiPlay tramite collegamento su pc o dispositivi mobili oppure scaricando l'applicazione.

Le altre partite che invece sono in programma per le qualificazioni ai prossimi Mondiali del 2022, saranno trasmesse in tv sulle reti Mediaset. Al canale 20 infatti sarebbe possibile assistere in chiaro alla disputa di alcuni dei match validi per le qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar. Anche in questo caso, sarà possibile vedere le gare in questione in diretta streaming collegandosi al sito di Mediaset e selezionare Canale 20.

25 Marzo 19:50 Italia – Irlanda del Nord, le formazioni ufficiali: Berardi, Insigne e Immobile in attacco

Italia (4-3-3): Donnarumma; Florenzi, Bonucci, Chiellini, Emerson; Pellegrini, Locatelli, Verratti; Berardi, Immobile, Insigne. All. Mancini.

Irlanda del Nord (3-5-2): Peacock-Farrell, Dallas, Evans, Cathcart; Smith, Mc Nair, Mccan, Davis, Evans; Megennis, White. All. Baraclough

25 Marzo 19:45 Qualificazioni Mondiali 2022, diretta Italia – Irlanda del Nord alle ore 20.45 su Rai Uno e RaiPlay

Italia-Irlanda del Nord è il match valido per la prima gara del gruppo C delle qualificazioni ai prossimi Mondiali in Qatar nel 2022. La squadra di Mancini giocherà allo stadio ‘Ennio Tardini' di Parma con calcio d'inizio alle ore 20:45. Un match importante per iniziare al meglio il percorso che porterà alla fase finale della coppa del mondo. La gara sarà trasmessa in diretta TV su Rai Uno e in streaming su RaiPlay.