93 È finita a Glasgow: il Milan vince la sua prima partita in Europa League

Dopo tre minuti di recupero, è arrivato il triplice fischio finale dell'arbitro. Il Milan esce dal ‘Celtic Park' con una vittoria meritata, importante e conquistata anche con un po' troppa fatica per la pressione finale degli avversari. A regalare i primi tre punti nel girone sono stati i gol di Krunic, Brahim Diaz e Hauge.

92 Gol di Hauge: il norvegese chiude la partita con il suo primo gol rossonero

Dopo minuti di pressione del Celtic, il Milan trova il gol della vittoria con Hauge.

85 Rossoneri in trincea: siamo entrati negli ultimi minuti della partita

Ultimi minuti di gara al ‘Celtic Park', con i biancoverdi in pressione. Per quest'ultima parte di gara Pioli ha mandato in campo anche Saelemaekers e Hauge al posto di Castillejo e Brahim Diaz.

80 Il Celtic attacca a testa bassa: il Milan ora rischia

Dopo il gol di Elyounoussi, i padroni di casa hanno ritrovato coraggio e forze per pressare i rossoneri. Il Milan, in questi minuti finali, dovrà tentare di congelare la partita.

76 Torna in partita il Celtic: rete di Elyounoussi

Sugli sviluppi di un calcio piazzato, il Celtic ha trovato la rete del 2-1 con il colpo di testa in mischia di Elyounoussi.

70 Pioli si fa sentire dalla panchina: il Milan ha abbassato il ritmo

Complice il doppio vantaggio, il Milan sta cercando di gestire con troppa sufficienza. Una scelta che non piace a Pioli, che dalla panchina sta cercando di spronare la squadra.

65 Doppio cambio nel Milan: Bennacer e Leao al posto di Kessie e Ibrahimovic

Forze fresche per il Milan. Pioli dà respiro a Kessie e Ibrahimovic e fa entrare Bennacer e Leao.

62 Il Celtic non graffia: Milan in controllo del match

Il Celtic continua nel suo giro palla sterile e dà l'opportunità all'avversario di chiudere al meglio e gestire la partita. Rispetto al primo tempo sono anche calati i ritmi di gioco.

56 Il Celtic ci prova da fuori area: tiro alto di Christie

La squadra di Lennon fatica ad entrare nell'area rossonera. Gli unici tentativi arrivano dalla distanza ma sono innocui per Donnarumma. L'ultimo è di Christie: destro alto di due metri sulla traversa rossonera.

51 Conclusione alta di Laxalt: nessun problema per il Milan

Il Celtic tenta rientrare in partita dopo le due reti prese nella prima parte di gara. Ci ha provato con l'ex Laxalt: conclusione di destro dell'uruguaiano che termina alta sulla traversa di Donnarumma.

46 Celtic-Milan: comincia il secondo tempo

Riparte la gara del ‘Celtic Park', valevole per il gruppo H di Europa League. Doppio cambio nel Celtic. Pioli in campo con gli stessi uomini.

45 L’arbitro fischia due volte: si va negli spogliatoi con il Milan avanti 2-0

Dopo un inizio un po' complicato, il Milan è riuscito a sbloccare il risultato con Krunic e a raddoppiare con Brahim Diaz. Pioli può ritenersi contento dei primi 45 minuti della sua squadra.

42 Raddoppio del Milan: Brahim Diaz porta il Diavolo sul 2-0

Ripartenza letale dei rossoneri. Dopo una sgroppata di Theo Hernandez, il pallone è arrivato sui piedi dello spagnolo che ha freddato il portiere del Celtic. Per il giovane attaccante nato a Malaga, è il secondo gol da quando è arrivato a Milano.

34 Grande agonismo in campo: il Milan controlla la gara

Ritmi sempre molto alti nel match tra Celtic e Milan. Il gol di Krunic ha cambiato faccia alla partita: iniziata con gli scozzesi all'arrembaggio. Da alcuni minuti è però il Milan a muovere meglio il pallone e a creare delle buone trame offensive.

28 Milan pericoloso: Tonali non riesce a calciare con forza verso la porta scozzese

Sugli sviluppi di un calcio d'angolo, il Milan ha creato una buona occasione con l'ex centrocampista del Brescia. La difesa biancoverde non sembra impeccabile, e Ibrahimovic e compagni potrebbero approfittarne.

20 La difesa rossonera regge: il Celtic sbatte sul muro rossonero

La rete di Krunic ha spento un po' l'ardore scozzese e regalato al Milan nuovo entusiasmo. Gli ‘Hoops' cercano di scuotersi, ma la difesa milanista chiude bene ogni varco.

14 Milan in vantaggio: gol di Rade Krunic

Alla prima vera occasione, il Milan ha punito il Celtic. Cross al bacio di Castillejo e stacco di testa di Krunic per il vantaggio rossonero.

10 Meglio gli scozzesi in questi primi minuti di gara

Milan un po' contratto, e forse sorpreso dall'aggressività del Celtic. La squadra rossonera non è ancora riuscita a costruire un'azione offensiva degna di nota. È il Celtic a tenere in mano il pallino del gioco!

5 Celtic in pressione: il Milan fatica a fare la partita

Inizio aggressivo del Celtic, che tiene alta la linea di centrocampisti sui portatori di palla rossoneri. La squadra di Pioli, quando non riesce a saltare il pressing, prova a lanciare lungo il pallone verso Ibrahimovic.

1 Celtic-Milan in diretta: fischio d’inizio

Al ‘Celtic Park' di Glasgow comincia la nuova avventura europea del Milan di Stefano Pioli. Sono i rossoneri, reduci da una lunga striscia positiva, a muovere il primo pallone.

22 Ottobre 20:34 Diego Laxalt sfida il suo passato rossonero

Tra i protagonisti della sfida del ‘Celtic Park' figura anche Diego Laxalt: ex giocatore del Milan, che durante la sessione estiva di mercato è passato agli ‘Hoops'. "La partita persa con i Rangers? È ovviamente una brutta sensazione, come ogni sconfitta, ma è peggio perché è stato un derby – ha spiegato alla vigilia il giocatore uruguaiano – Ma abbiamo una grande possibilità di giocare con il Milan e di fare le cose per bene. Stiamo lavorando bene e ci aspettiamo una grande battaglia contro i rossoneri".

22 Ottobre 20:14 Contro il Celtic debutta Diogo Dalot: il difensore portoghese arrivato in estate

Nella formazione titolare scelta da Stefano Pioli, spicca il nome di Diogo Dalot: terzino destro di 21 anni, nato in Portogallo e arrivato in estate, in prestito secco, dal Manchester United. Cresciuto nelle giovanili del Porto, il difensore lusitano si è fatto conoscere in questi ultimi anni grazie alla sua tecnica e alla sua velocità: dettagli importanti, che hanno convinto il club rossonero ad anticipare la concorrenza e a portare il giocatore in Italia.

22 Ottobre 19:48 Celtic-Milan, le formazioni ufficiali

A poco più di un'ora dal fischio d'inizio, sono state comunicate le due formazioni ufficiali. Ecco le scelte dei due allenatori.

Celtic (3-5-1-1): Barkas; Welsh, Duffy, Ajer; Frimpong, Ntcham, Brown, McGregor, Laxalt; Ajeti; Griffiths. Allenatore: Neil Lennon.

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Dalot, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Castillejo, Brahim Díaz, Krunic; Ibrahimovic.  Allenatore: Stefano Pioli.

22 Ottobre 19:41 Donnarumma e il valore della difesa rossonera

Dopo aver cominciato alla grande la stagione, la difesa rossonera questa sera sarà impegnata in un test particolarmente duro. Di fronte ad un avversario in grado di mettere in campo fisico e velocità, Romagnoli e compagni dovranno infatti confermare quanto di buono fatto in queste prime uscite stagionali. C'è però un dato che strappa un sorriso a Donnarumma e ai suoi difensori, ed è quello relativo ai clean sheet. Il Celtic è infatti la squadra contro cui il Milan ha mantenuto più volte la porta inviolata in competizioni UEFA. È successo otto volte in dieci partite.

22 Ottobre 19:18 Celtic-Milan: i bookmakers puntano sulla vittoria dei rossoneri

Nonostante Stefano Pioli abbia scartato l'ipotesi di favorito per la sfida con il Celtic, i bookmakers sembrano invece smentire il tecnico rossonero. Secondo gli esperti, il Milan partirebbe infatti con i favori del pronostico ed una sua vittoria sarebbe quotata 1.70 volte la posta. Più alta invece la quota per il successo degli scozzesi (4.60) e per il pareggio finale: quotato a 3.90.

22 Ottobre 18:42 Le parole della vigilia di Stefano Pioli

A poche ore dalla sfida di Europa League, Stefano Pioli ha analizzato la partita contro gli scozzesi e confermato l'obiettivo dei rossoneri: "Il Celtic è una squadra che gioca un calcio molto propositivo e che può metterci in difficoltà – ha spiegato il mister in conferenza stampa – In Europa le partite sono delicate e il nostro girone è difficile ed equilibrato, dobbiamo partire bene per cercare di arrivare in fondo. Noi favoriti? I pronostici sulla carta non valgono. Dobbiamo giocare meglio dei nostri avversari e provare a vincere. Ho fiducia nella squadra, ed è chiaro che l’obiettivo è tornare in Champions. E questa è una delle due strade".

22 Ottobre 18:24 Ibrahimovic guida la squadra con l’età media più bassa in Europa

Dopo aver sorpreso tutti in campionato, il Milan vuol partire con il piede giusto anche nella seconda competizione europea. E per farlo si affida ad un gruppo di giovani giocatori e ad un campione classe 1981. Come ricordato da Opta, il club rossonero è infatti quello che in Europa ha schierato i giocatori con l’età media più bassa, ovvero 24 anni e 34 giorni. A Zlatan Ibrahimovic, elogiato nei giorni scorsi da Pioli, verrà dato il compito di guidare anche stasera Romagnoli e compagni. L'attaccante svedese ha fino ad ora segnato 57 gol in carriera in competizioni Uefa, e nella classifica generale dei cannonieri è al tredicesimo posto dietro a Larsson e a Thierry Henry.

22 Ottobre 17:58 Probabili formazioni Celtic-Milan

In occasione della prima partita del gruppo H di Europa League, Stefano Pioli potrebbe far riposare qualche giocatore titolare. Il tecnico rossonero, sarebbe infatti intenzionato a far debuttare dal primo minuto Dalot e Tonali, e a schierare Brahim Diaz e Krunic dietro l'unica punta Zlatan Ibrahimovic. Oltre a Rebic, nei rossoneri mancherà anche Calhanoglu: fermo per un infortunio alla caviglia.

Queste le probabili formazioni di Celtic-Milan

CELTIC (3-5-2): Barkas; Welsh, Ajer, Duffy; Frimpong, McGregor, Brown, Ntcham, Laxalt; Elyounoussi, Griffiths. All. Lennon

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma, Dalot, Kjaer, Romagnoli, Hernandez, Kessie, Tonali, Castillejo, Diaz, Krunic, Ibrahimovic. All. Pioli

22 Ottobre 17:26 Celtic-Milan, i precedenti e le statistiche delle due squadre

La sfida contro gli ‘Hoops' riporta alla memoria di molti tifosi partite rimaste indelebili nell'immaginario collettivo rossonero. Tra queste quella del 1969, decisa dal gol di Pierino Prati, e quella del 3 ottobre 2007: passata alla storia per la sceneggiata di Nelson Dida. Le due squadre si sono affrontate complessivamente 10 volte, con il Diavolo che è riuscito a vincere in sei occasioni e a pareggiare in altre tre gare. L'unica sconfitta rimane proprio quella del lieve contatto tra il tifoso scozzese e l'ex portiere brasiliano. Il Celtic, che ha perso le ultime sei sfide giocate con i rossoneri, è reduce da 3 vittorie nelle ultime 4 gare giocate in casa in Europa League. Il Milan, invece, ha vinto soltanto una delle ultime 4 gare giocate in Europa League: è accaduto nel novembre del 2018, quando la squadra allora allenata da Rino Gattuso superò agevolmente per 5-2 il Dudelange.

22 Ottobre 16:46 Europa League, Celtic-Milan: dove vedere la partita in diretta

Archiviata la recente vittoria nel derby, il Milan debutta nell'edizione 2020/2021 dell'Europa League. La prima sfida dei rossoneri, inserito nel gruppo H con Lille e Sparta Praga, è alle ore 21.00 con il Celtic di Neil Lennon: squadra capace di lasciare un segno indelebile nella storia del calcio scozzese, e già affrontata in passato dai rossoneri in Champions League.

Dove vedere Celtic-Milan in TV

La gara in Scozia di Ibrahimovic e compagni, sarà trasmessa da Sky Sport Uno e Sky Sport (canale 252 satellite). Per i non abbonati alla pay tv, ci sarà invece la possibilità di seguire il match anche in chiaro grazie alla diretta di TV8.

Come vedere in diretta streaming la partita tra Celtic e Milan

Per chi non potrà mettersi comodo davanti ad un televisore, ci sarà come sempre l'opzione della diretta streaming: garantita dall'applicazione Sky Go (da installare su Pc, notebook, tablet e smartphone) e dall'acquisto dell'abbonamento o del singolo ticket di Now Tv.