11 settembre 23:18 Tatarusanu ufficiale: 500 mila euro al Lione

in serata è arrivato anche il comunicato ufficiale che certifica la trattativa arrivata a buon fine: Tatarusanu è un nuovo portiere del Milan. Arrivato a parametro zero nell'estate del 2019 dall'FC Nantes, il portiere della nazionale rumena che chiedeva più tempo di gioco, ha deciso di affrontare una nuova sfida in Italia.

11 settembre 21:31 Prima l’Europa League, poi il mercato

Con la campagna acquisti fin qui compiuta, il Milan ha rinforzato la squadra senza perdere elementi di valore. Ma c'è un freno, in attesa di capire cosa accadrà in Europa.  Il Milan ha preso anche un secondo portiere affidabile come Tatarusanu, manca un difensore centrale e un centrocampista titolari ma tutto dipende anche dal raggiungimento della fase a gironi in Coppa. A quel punto, potrebbero arrivare anche altre novità

11 settembre 16:48 Tatarusanu ha scelto la maglia numero 1

Ciprian Tatarusanu, nuovo secondo portiere del Milan, ha scelto di indossare la maglia numero 1. A riportare la notizia è Sky Sport 24.

11 settembre 16:17 Dumfries si allontana, il tecnico del PSV: “Resta con noi al 100%”

"Dumfries rimarrà con noi al 100%, almeno in questa stagione". Sono queste le parole del tecnico tedesco del PSV Roger Schmidt su Denzel Dumfries alla vigilia del primo impegno del nuovo campionato contro il Groningen. Il calciatore classe 1996 era tra gli obiettivi seguiti dal Milan in questa finestra di mercato per rinforzare il settore difensivo.

11 settembre 16:12 Daniel Maldini resta al Milan: non andrà in prestito

Daniel Maldini resterà al Milan. Il classe 2001 non andrà in prestito e resterà in rossonero continuando il suo percorso di crescita. A riportare la notizia è il quotidiano La Repubblica.

11 settembre 13:53 Friburgo su Krunic: offerta da 8 milioni di euro

Il futuro di Rade Krunic potrebbe essere lontano dal Milan. Secondo quanto riporta il quotidiano ‘Tuttosport‘ c'è un’offerta del Friburgo di 8 milioni di euro per l’ex Empoli e i rossoneri stanno valutando se accettare l'offerta per finanziare eventuali altri colpi in entrata.

11 settembre 13:41 Brahim Diaz si presenta al Milan: “Sono in un club storico e non penso al Real Madrid”

Si presenta Brahim Diaz, attaccante spagnolo classe '99 arrivato dal Real Madrid con la formula del prestito, che da pochi giorni è un calciatore del Milan. Queste le sue prime parole da rossonero: "Questo è un club con una storia immensa, che ha finito molto bene l'ultima stagione. E' davvero un piacere giocare qui ed è speciale allenarsi a Milanello, ci sono tantissimi servizi e strutture per fare le cose in grande. La cosa importante è allenarsi e provare tutte le tattiche per metterle in pratica. L'accoglienza è stata davvero calorosa, stupenda. E' un club con una storia centenaria e spero di poter fare grandi cose con questo club".

11 settembre 12:28 Alberto Paloschi idea come vice-Ibrahimovic

Il Milan starebbe pensando ad Alberto Paloschi, attaccante di proprietà della Spal dopo il prestito al Cagliari, per il ruolo di vice-Ibrahimovic. L'attaccante classe 1990 tornerebbe utile per le liste in Italia e in Europa perché è cresciuto nel settore giovanile del club rossonero e, pertanto, tornerebbe un calciatore utile alla formazione di Stefano Pioli in vista delle composizioni delle liste per la Serie A e per l’Europa League.

11 settembre 10:42 Visite mediche per Tatarusanu: pronto contratto triennale per il portiere

Ciprian Tatarusanu sta effettuando le visite mediche con il Milan in questi minuti e dopo i test  raggiungerà la sede del Milan per firmare il contratto triennale. Il portiere rumeno sarà vice di Gigio Donnarumma.

11 settembre 10:36 Bakayoko-Soumarè: il duello per il centrocampo

Per il centrocampo il Milan ha in mente solo due nomi: Bakayoko e Soumaré. Si tratta di due operazioni diverse tra loro e molto controverse. Quella tra Milan e Chelsea per il francese vede il giocatore spingere per la chiusura ma il club britannico è fermo alla richiesta di 30 milioni di euro mentre i rossoneri ne offrono 25. Intanto il Crystal Palace ha formulato un’offerta per il giocatore. Resta sempre aperta l’ipotesi Soumarè, giovane centrocampista del Lille considerato da molti un prospetto di grande avvenire ma anche la sua valutazione è di 30 milioni di euro. La trattativa potrebbe essere portata a chiusura solo con la formula utilizzata per Tonali, prestito oneroso con diritto di riscatto, altrimenti non se ne fa nulla.

11 settembre 9:52 Milan, dalla cessione di Paquetà i soldi per fare all-in su Milenkovic

Nikola Milenkovic è il nome in cima alla lista delle preferenze del Milan per la difesa. La trattativa c'è ed è possibile ma per convincere la Fiorentina a privarsi del calciatore servirà una somma importante (circa 40 milioni di euro). Per trovare la liquidità necessaria i rossoneri attendono la cessione di Paquetà. L'addio al brasiliano permetterà al club di puntare tutto sul centrale serbo.

11 settembre 8:22 Milan, rinnovo Donnarumma: il nodo è l’ingaggio da 10 milioni

Da gennaio 2021 Gianluigi Donnarumma sarà libero di accordarsi con un nuovo club in vista della prossima stagione. Il contratto in scadenza a giugno lascia mani libere per decidere il proprio futuro che – se non arriverà un accordo con il club – potrebbe essere altrove. Il portiere del Milan guadagna uno stipendio da 6 milioni netti a stagione, per mettere nero su bianco ne chiede 10 (somma del tutto fuori quota rispetto alle esigenze di bilancio dei rossoneri): sembra questa la linea tracciata dal suo agente, Mino Raiola, in attesa di una contro-proposta da parte del club. C'è ancora un altro aspetto da tenere in considerazione: la possibilità che l'eventuale nuovo accordo sia sancito anche in virtù di una clausola risolutiva.

11 settembre 7:26 Calciomercato Milan, le news di oggi 11 settembre sulle ultime trattative

Archiviata la brillante operazione di mercato che ha portato Sandro Tonali in rossonero, il Milan è in attesa di novità da Londra per la trattativa che dovrebbe riportare Bakayoko a Milanello. Intanto nelle prossime ore arriverà in città anche Tatarusanu, per svolgere le visite mediche, firmare il contratto triennale e aggregarsi al gruppo di Stefano Pioli in vista dell'impegno di Europa League. Alla voce ‘cessioni' c'è invece da registrare la vendita a titolo definitivo di André Silva. Il portoghese, dopo il prestito, rimarrà infatti in Germania con la maglia dell'Eintracht Francoforte. Contestualmente all'operazione André Silva, il club di via Aldo Rossi ha di fatto chiuso anche per il riscatto di Ante Rebic.