40 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Vlahovic salta Juve-Udinese, Allegri può cambiare modulo e pensa a Carlos Alcaraz dall’inizio

Dusan Vlahovic con ogni probabilità salterà Juventus-Udinese. Nel Monday Night Allegri potrebbe schierare la squadra con uno schema differente. Sarà così se Carlos Alcaraz giocherà dal primo minuto.
A cura di Alessio Morra
40 CONDIVISIONI
Immagine

Le sensazioni dei giorni scorsi sono state confermate. A meno di clamorosissime sorprese Dusan Vlahovic non sarà convocato da Allegri per il Monday Night della 24ª giornata della Serie A tra Juventus e Udinese. Il tecnico livornese recupera Milik, che ha scontato la squalifica, e starebbe pensando a una grande novità. La Juve potrebbe proporre un altro modulo e nell'undici titolare potrebbe esserci spazio per Carlos Alcaraz, che in ogni caso dovrebbe vivere la sua prima partita.

Juventus-Udinese si giocherà di lunedì a causa del Festival di Sanremo, che ha prodotto lo spostamento di quest'incontro. I due giorni in più non sono serviti all'attaccante serbo, che aveva accusato un problema muscolare nel match con l'Inter di domenica scorsa. Vlahovic al 99% sarà fuori e al suo posto toccherà al polacco Milik, che vuole riscattarsi dopo la sciagurata espulsione del match con l'Empoli. In avanti con lui ci sarà uno tra Yildiz e Chiesa, che invece ha recuperato ed è disponibile.

Immagine

Allegri non disporrà di Danilo, che sconterà un turno di squalifica, e probabilmente cederà il posto al connazionale Alex Sandro. Qualcosa potrebbe cambiare a metà campo perché il tecnico livornese è tentato da Carlos Alcaraz, calciatore preso nel mercato di gennaio dal Southampton. L'allenatore è stuzzicato dalla presenza dell'argentino dal primo minuto e se così sarà i bianconeri potrebbero passare al 3-4-2-1 e in quel caso ci sarebbe un ballottaggio vero tra Chiesa e Yildiz.

Immagine

Dovesse giocare Alcaraz la Juve potrebbe, per una volta, abbandonare l'abitudinario 3-5-2 e giocare con un centrocampo più dinamico con Cambiaso e Kostic sulle fasce e con Locatelli e Rabiot centrali. McKennie finirebbe in panchina. Miretti al momento è influenzato e difficilmente sarà a disposizione.

40 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views