680 CONDIVISIONI

Vlahovic esplode dopo Fiorentina-Juve, irritato dai pesanti insulti: “Vincete la prossima volta”

Dusan Vlahovic non ci sta e al triplice fischio della gara vinta dalla sua Juventus in casa della Fiorentina risponde agli insulti del Franchi. L’attaccante bianconera si volta verso la tribuna e grida: “Vincete la prossima volta”.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
680 CONDIVISIONI
Immagine

La Juventus centra una vittoria pesantissima al Franchi contro la Fiorentina in un clima infuocato non solo per via dell'atavica rivalità tra le due tifoserie ma anche per il ritorno in casa delle viola degli ex Chiesa e soprattutto Vlahovic. Il serbo ha iniziato dalla panchina questa sfida. Allegri l'ha mandato in campo solo dopo un'ora di gioco provando a sfruttare la sua fisicità e la sua personalità in una fase cruciale del match. Al fianco di Milik i due avevano il compito di tenere palla e far salire la squadra.

Missione compiuta per la Juventus e per Allegri che continua la sua marcia spedita nelle zone alte della classifica staccando ulteriormente il Milan. Bianconeri camaleontici quindi e che cambiano molto in attacco visto che lo stesso Vlahovic è finito in panchina in una partita da lui sentitissima. Fischi hanno accompagnato il suo ingresso in campo prima che, al triplice fischio, quella che sembrava una normale "accoglienza" riservata agli ex di turno si trasformasse in pesanti insulti volati dalle tribune. Vlahovic esplode e risponde senza freni.

Tutto ha avuto inizio – come racconta il portale FirenzeViola.it – dal gesto dell'ex attaccante viola che si è infatti avvicinato alla tribuna dietro alle panchine per regalare la propria maglia a una tifosa presente sugli spalti. Il serbo ha prima chiesto a un membro dello staff della Fiorentina di intercedere da parte sua per consegnare alla ragazza la propria maglia, poi, una volta registrato il rifiuto da parte della panchina di Italiano, è salito in tribuna da solo per incontrare la tifosa accompagnato da fischi e insulti di ogni genere.

Alla fine la maglia è stata recapitata alla persona a cui Vlahovic aveva riservato la maglietta beccandosi altri insulti da parte del suo ex pubblico. Una volta tornato in campo le grida "zingaro, zingaro!!!" risuonano all'interno dello stadio facendo esplodere Vlahovic che prima di recarsi sotto il settore dei tifosi bianconeri risponde con una provocazione al pubblico viola. In un video il serbo grida: "Prossima volta vincete" scatenando l'ira del popolo della Fiorentina rimasto comunque spiazzato da questa reazione da parte del giocatore.

680 CONDIVISIONI
L'agente di Bonaventura attacca la Fiorentina dopo l'affare Juve sfumato: "Sono persone permalose"
L'agente di Bonaventura attacca la Fiorentina dopo l'affare Juve sfumato: "Sono persone permalose"
La Juve perde i pezzi: infortunio al ginocchio per Perin, Vlahovic rischia di saltare l'Udinese
La Juve perde i pezzi: infortunio al ginocchio per Perin, Vlahovic rischia di saltare l'Udinese
Vlahovic salta Juve-Udinese, Allegri può cambiare modulo e pensa a Carlos Alcaraz dall'inizio
Vlahovic salta Juve-Udinese, Allegri può cambiare modulo e pensa a Carlos Alcaraz dall'inizio
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views