1 Ottobre 2021
9:47

Van de Beek non ce la fa più allo United: Solskjaer lo ignora, lui esplode in panchina

In occasione del match di Champions tra il Manchester United e il Villarreal, Donny van de Beek si è reso protagonista di uno sfogo in panchina. Il centrocampista ex Ajax frustrato per il mancato ingresso in campo nel finale di gara si è lasciato andare allo sconforto, prima di essere consolato dai compagni.
A cura di Marco Beltrami

C'è un giocatore al Manchester United che è finito al centro di un vero e proprio caso. Si tratta di Donny van de Beek, che in due stagioni ha collezionato 4 presenze in Premier League, e in questo scorcio iniziale di annata sportiva tra campionato e Champions ha giocato solo 51′. La sua frustrazione è esplosa in panchina, in occasione dell'ultimo match valido per la massima competizione continentale contro il Villarreal.

Arrivato all'Old Trafford per quasi 38 milioni di sterline, l'ex Ajax non ha trovato continuità in campo. Solskjaer spesso e volentieri ha deciso di non fare affidamento su di lui e a nulla sono servite le parole ad inizio stagione del suo procuratore, preoccupato dalla prospettiva di un'altra annata da "oggetto misterioso" del suo assistito. In occasione della sfida di Champions contro gli spagnoli, van de Beek si è accomodato ancora una volta in panchina. Nella ripresa poi, il manager norvegese lo ha spedito a riscaldarsi.

Una situazione che lasciava presagire un possibile utilizzo da parte del mister, che invece negli ultimi 15′ di gara ha optato per Edinson Cavani, Fred e Jesse Lingard, sbattendogli come si suol dire la porta in faccia. A quel punto la reazione di van de Beek è stata plateale: grande frustrazione per l'illusione del mancato ingresso, e per una situazione che ormai gli sta davvero stretta. Prima ha gettato la gomma da masticare sul manto erboso, poi si è tolto la pettorina (scagliandola a terra) e poi si è accomodato in panchina, evidentemente deluso. Alcuni compagni hanno provato a rincuorarlo con pacche sulle spalle e mano sul capo, ma non è servito a nulla. Van de Beek infatti ha continuato a guardare il campo con le mani sul volto.

Manchester United demolito dal Watford, Ranieri fa poker e mette alla porta Solskjaer
Manchester United demolito dal Watford, Ranieri fa poker e mette alla porta Solskjaer
Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
Il Manchester City fa festa all'Old Trafford: Cristiano Ronaldo e lo United ko anche nel derby
"Non era Solskjaer ad allenare il Manchester United": la surreale cronaca di un fallimento
"Non era Solskjaer ad allenare il Manchester United": la surreale cronaca di un fallimento
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni