29 Settembre 2022
17:21

Urla disperatamente mentre è intervistata alla radio: il dramma dell’ex nazionale australiana

Un’intervista radiofonica in diretta si trasforma all’improvviso nella scena di un film dell’orrore: urla strazianti, poi cade la linea.
A cura di Paolo Fiorenza

Sembrava un banale intervento radiofonico e invece di lì a poco l'intervistatore e le persone in ascolto sarebbero finiti dritti in un film dell'orrore, sentendo in diretta le urla disperate di una donna senza poter sapere cosa le stesse accadendo. L'ex calciatrice australiana Elissia Carnavas stava parlando intorno alle 22:30 di sera al programma ‘The Global Game', trasmesso dal network SEN 1116, quando improvvisamente ha iniziato a gridare a metà conversazione, in maniera straziante e senza riuscire a dire altro.

Dopo le sue urla assordanti la telefonata si è interrotta, lasciando comprensibilmente in angoscia tutti coloro che avevano ascoltato. Il conduttore radiofonico e commentatore di calcio Simon Hill era chiaramente sotto shock per quanto era appena andato in onda in diretta: "Non ho idea di cosa sia successo lì, spero davvero che Elissia stia bene – ha detto Hill, cercando di trovare le parole giuste mentre il sangue gli si gelava nelle vene – È un momento molto spaventoso che è appena accaduto in diretta. Non so cosa dire. Ho sentito urlare in sottofondo, ed è abbastanza terrificante".

Più avanti nel corso della trasmissione, Hill ha chiarito cosa era appena successo, ovvero un tentativo di furto dell'automobile in cui si trovava la donna: "I ladri hanno cercato di entrare nella sua macchina. Sarete felici di sapere che Elissia è uscita da quella situazione e che per fortuna sta bene. È stato uno dei momenti più bizzarri della mia carriera ed è stato davvero molto, molto spaventoso. Tuttavia è finita bene, Elissia sta bene e non vediamo l'ora di parlare con lei nel nostro programma la prossima settimana".

L’ex calciatrice australiana Elissia Carnavas
L’ex calciatrice australiana Elissia Carnavas

La 37enne Carnavas, ex nazionale nelle giovanili australiane ed oggi istruttrice di pilates, si trovava in un sobborgo di Brisbane quando se l'è vista davvero brutta: la sua vettura è stata circondata da un gruppo di assalitori che volevano impadronirsi del veicolo, ma fortunatamente la sua reazione è stata tanto pronta quanto veemente. La donna ha detto di essere entrata in modalità "fuga o lotta", riuscendo a scappare. Adesso per lei è davvero difficile riascoltare le sue urla alla radio, ci vorrà tempo prima di superare completamente lo shock.

"Sono ancora in corso le indagini, quindi sto solo cercando di collaborare con la polizia", ha detto l'ex giocatrice, spiegando che si era fermata a un paio di isolati da casa per evitare di svegliare i suoi figli mentre faceva l'intervista: "Non ho mai pensato che nel mio quartiere fare qualcosa del genere sarebbe stato un rischio o una cosa pericolosa. Non è qualcosa che consideri. È la tua comfort zone, nella tua auto".

La donna ha poi raccontato nei dettagli come è avvenuto l'agguato: "Sono usciti fuori dal nulla e hanno cominciato ad intimidirmi saltando intorno all'auto e cercando anche di entrare in macchina". La Carnavas ritiene che il gruppo fosse armato: l'unico modo per uscire dalla difficile situazione era mettere l'auto in marcia e accelerare. "Sì, a dire il vero era l'unica cosa che riuscivo a pensare di fare – ha detto – Penso che se fossi uscita dall'auto, mi sarei ritrovata in una situazione peggiore, il mio cervello è andato in overdrive. Ho messo la macchina in marcia e l'ho tirata letteralmente fuori da lì". Ha poi aggiunto che avere le portiere dell'auto chiuse le ha permesso di decidere rapidamente l'opzione migliore per scappare dalla banda di criminali. La paura è stata davvero tanta, ora serve elaborare la vicenda per lasciarsela alle spalle.

L'ex Inter fatto fuori dal suocero, è l'esclusione più dolorosa dei Mondiali:
L'ex Inter fatto fuori dal suocero, è l'esclusione più dolorosa dei Mondiali: "Fa male"
Nagatomo impazzisce durante l'intervista con la TV giapponese: urla sfrenate in italiano
Nagatomo impazzisce durante l'intervista con la TV giapponese: urla sfrenate in italiano
L'ex calciatrice che indossa la fascia arcobaleno ai Mondiali e dà una lezione agli uomini
L'ex calciatrice che indossa la fascia arcobaleno ai Mondiali e dà una lezione agli uomini
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni