2.119 CONDIVISIONI
16 Luglio 2021
14:55

Un tifoso di 100 anni registra i suoi gol a mano sul taccuino, Messi lo ringrazia: “È una follia”

Lionel Messi ha appreso la storia di Hernan, cittadino argentino di 100 anni e grande tifoso della Pulce, che da sempre registra i suoi gol a mano su un taccuino personale. II numero 10 lo ha ringraziato con un video che ha emozionato tutta la famiglia ed è stato condiviso dal nipote sui social: “Volevo mandarti un grande abbraccio, grazie per quello che fai e ti auguro il meglio”.
A cura di Vito Lamorte
2.119 CONDIVISIONI

Lionel Messi, campione dentro e fuori dal campo. Il fuoriclasse di Rosario nei giorni scorsi è stato portato in trionfo dai suoi fan e dai tifosi della nazionale argentina per la vittoria della Copa America 2021 in casa del Brasile: per la Pulce si tratta del primo titolo con la camiseta della Seleccìon e la commozione al triplice fischio finale, oltre alla festa post gara, rendono bene l'idea di quanto il calciatore classe 1987 ci tenesse a questa manifestazione. Il capitano dell'Argentina, però, non si è fatto notare soltanto per le sue gesta sul rettangolo verde, visto che è stato eletto miglior calciatore del torneo della CONMEBOL, ma per un gesto ancora più bello e carico di significato: il numero 10 poche ore prima della finale ha appreso la storia di Hernán, un signore suo connazionale di 100 anni che registra tutti i suoi gol a mano in un taccuino, e ha deciso di inviargli un video per salutarlo e ringraziarlo per essergli sempre vicino. Questa situazione ha commosso tutta la famiglia argentina, che mai si sarebbe aspettata un gesto del genere: "Ciao Hernán, mi hanno raccontato la tua storia. Mi sembra una follia, nemmeno io ho segnato i miei gol in quel modo. Per questo volevo mandarti un grande abbraccio, grazie per quello che fai e ti auguro il meglio. Ci vediamo".

Un momento davvero incredibile per Hernán, che a suo nipote Julián Mastrángelo, ha chiesto:"Non dirmi che è Messi. E dov'è? A casa?". I due si sono abbracciati e hanno iniziato a piangere insieme, mentre il telefono passava di mano in mano tra i familiari. Il video caricato dal giovane sul suo account TikTok è diventato subito virale sui social e ha commosso gli utenti che hanno replicato le immagini in tutto il web.

La storia è nata quando Julián ha pubblicato un video sul suo account Twitter in cui raccontava la storia di suo nonno, che  "siccome non ha la tecnologia, non conosce Internet, non ha il telefono o il computer, scrive tutti i suoi gol su questi fogli. Ognuno di loro e tiene traccia di tutte le partite. Ogni volta che gioca il Barça e non lo vede in tv, mi chiama e mi chiede quanti gol ha fatto Messi, per continuare ad aggiungere a questa lista che ha già più di 730 gol segnati". Il messaggio è arrivato all'orecchio della Pulce, che dopo aver appreso questa vicenda ha registrato il video per il suo tifoso speciale.

Un momento davvero emozionante sia per i protagonisti che per chi si è imbattuto nel video sui social. Incredulo il signor Hernán ha affermato: "Siamo arrivati ​​a Messi, non accade tutti i giorni. Ti ringrazio con tutto il cuore".

2.119 CONDIVISIONI
Stadi aperti al 100% ad una condizione: "Basta vedere tifosi ammassati senza mascherina"
Stadi aperti al 100% ad una condizione: "Basta vedere tifosi ammassati senza mascherina"
La sorpresa mal riuscita di De Roon ai tifosi: "A Messi queste cose non succedono"
La sorpresa mal riuscita di De Roon ai tifosi: "A Messi queste cose non succedono"
Vinicius Jr festeggia il gol con i tifosi in tribuna: per riportarlo in campo interviene la Polizia
Vinicius Jr festeggia il gol con i tifosi in tribuna: per riportarlo in campo interviene la Polizia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni