Un altro caso di positività al Covid-19 nella rosa del Torino. Si tratta della quarta volta che riscontrato un caso di positività nel gruppo della prima squadra del club granata da quando è ripartita la stagione 2020/2021. L'atleta non rientrava nella lista dei convocati per la partita di sabato scorso a Firenze e a ieri pomeriggio risultava asintomatico: il giocatore è stato subito isolato e sotto la supervisione dello staff medico granata.

Nella parte iniziale della preparazione per l'annata calcistica appena iniziata due giocatori sono stati costretti alla quarantena per la positività al Coronavirus e poi era un membro dello staff granata ad essere risultato contagiato, portando al rinvio dell’amichevole in programma contro la Primavera nel mini-ritiro di Biella. Adesso si sta lavorando per capire cosa succederà in vista della partita con l'Atalanta di sabato 26 settembre alle ore 15.00. Oggi non verrà effettuata la doppia seduta in programma e già da ieri sono stati applicati subito i protocolli per il contenimento del Covid: nelle prossime ore capiremo meglio come si sta sviluppando la situazione in casa granata e i risultati dei nuovi controlli al resto della squadra per poter ritornare in campo.

Il comunicato

La nota ufficiale del club granata in merito al nuovo caso di positività nella rosa di Marco Giampaolo:

Il Torino Football Club comunica che in seguito ai tamponi di routine – svolti come da protocollo anti-Covid richiesto dalla Figc – è stato riscontrato un caso di positività in un calciatore della prima squadra che non rientrava nella lista dei convocati per la partita di sabato scorso a Firenze. Il tesserato in questione, asintomatico, è già in isolamento fiduciario sotto la supervisione dello staff medico granata: il Torino FC seguirà tutto l’iter previsto dal Protocollo.