571 CONDIVISIONI

Tifosi del Milan inferociti dopo il ko con l’Udinese: rilanciano #PioliOut e si scatenano

Il Milan si ferma ancora in campionato perdendo addirittura in casa 1-0 contro l’Udinese alla sua prima vittoria stagionale. Fischi di San Siro al termine della partita con l’hashtag #PioliOut in tendenza fin da subito: parte dei tifosi rossoneri chiedono l’esonero immediato dell’allenatore.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
571 CONDIVISIONI
Immagine

I fischi assordanti di San Siro dopo l'ennesimo stop del Milan sconfitto questa volta in casa dall'Udinese dopo il pareggio subito in rimonta a Napoli. Il rigore dell'argentino ha fatto sprofondare ulteriormente la fiducia del popolo rossonero nei confronti di Stefano Pioli. L'allenatore viene accusato da una parte del popolo rossonero in rete di aver perso il controllo del gruppo facendo leva sui risultati attuali. Dalle sfuriate di Giroud e Leao a seguito delle sostituzioni al Maradona fino allo scarso rendimento di alcuni giocatori ora la pazienza sembra essere finita.

Il Milan ora, dopo il ko con i friulani sarà chiamato a un'impresa contro il PSG in Champions per sperare di fare punti utili per la qualificazione agli ottavi. Sarà difficile così come la prossima trasferta di Lecce in campionato. Per qualcuno la società sta aspettando la sosta e dunque queste due partite prima di prendere una decisione ufficiale. Nel frattempo sui social una parte di tifosi rossoneri sono imbestialiti mandando in tendenza #PioliOut. "Non è adatto alla panchina del Milan, cacciatelo – ma anche – La pazienza ha un limite, vogliamo l'esonero".

"Deve preoccuparci un po' tutto, la prestazione non è stata all'altezza" ha spiegato Pioli al termine della partita senza nascondere i propri timori per quello che sarà il prossimo impegno con PSG. Una gara della vita che il Milan sta andando ad affrontare non col giusto stato d'animo e soprattutto con parte dell'ambiente che sembra totalmente contro l'allenatore. Non i giusti presupposti per affrontare una partita di questo tipo. L’Inter si allontana a +6 e i dubbi sulle scelte e la gestione di Pioli aumentano sempre di più, ecco perché in tanti vorrebbero subito un cambio di rotta.

"Il suo esonero è questione di tempo ma ormai lui e il suo staff ci hanno compromesso un'intera stagione". Il Milan ha investito tanto in estate per cercare di alzare l'asticella e consegnare nelle mani di Pioli una rosa adeguata alle competizioni da affrontare anche a fronte di un calendario fitto di impegni. Una panchina lunga per aiutare il tecnico che però sembra aver smarrito ogni certezza. "Dobbiamo remare tutti dalla stessa parte" ha detto Florenzi a fine partita ma l'ambiente sembra ora aver davvero perso la pazienza in una fase già cruciale della stagione.

571 CONDIVISIONI
Alex Sandro sbaglia contro l'Udinese, i tifosi della Juve lo massacrano: la sua risposta è esemplare
Alex Sandro sbaglia contro l'Udinese, i tifosi della Juve lo massacrano: la sua risposta è esemplare
Scontro in diretta tra Costacurta e Gabbia dopo il ko del Milan a Monza: "Tu non sei corretto"
Scontro in diretta tra Costacurta e Gabbia dopo il ko del Milan a Monza: "Tu non sei corretto"
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
Il Monza si vendica con alcuni tifosi dopo il successo contro il Milan: "Chiedete scusa ai ragazzi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni