9 Settembre 2022
18:07

Si ritrova Haaland vicino in strada, e ci prova: il tentativo del tifoso United è un simpatico flop

Haaland passeggia per le strade di Manchester come se nulla fosse, e viene stuzzicato da un tifoso rivale dello United. Il botta e risposta è simpatico.
A cura di Marco Beltrami

Quando si tratta di Erling Haaland, è sempre meglio lasciar parlare i numeri. 12 gol in 8 partite, 10 in 6 di Premier League: questo l'eccezionale impatto del norvegese al Manchester City, a conferma ancora una volta delle sue doti eccezionali da bomber. E pensare che alcuni ipotizzavano che sarebbe stato difficile per un terminale offensivo come lui integrarsi nella squadra di Guardiola, e che al Borussia Dortmund c'è chi parla di lui come di un "un peso per lo spogliatoio, il club e l'intero ambiente". Si tratta di Sebastian Kehl ds sportivo dei gialloneri, che alla Bild ha parlato di come il rapporto con l'attaccante si fosse deteriorato a causa del mercato.

Il diretto interessato dal canto suo è sempre stato tranquillo, come dimostrato appunto dal suo rendimento. Che sia in Germania o in Inghilterra, cambia poco: Haaland segna a raffica, dimostrandosi spesso e volentieri immarcabile. Questo ragazzone norvegese figlio d'arte, è tanto forte tecnicamente quanto competitivo mentalmente. Uno dei suoi pregi, è senza dubbio la freddezza e anche la serenità. Anche nella vita di tutti i giorni infatti Erling si comporta in maniera "normale" senza badare ad una popolarità in crescita, quasi imperturbabile.

Haaland passeggia in strada a Manchester
Haaland passeggia in strada a Manchester

Una dimostrazione? Il fatto che continui a muoversi nella città di Manchester come se fosse un cittadino qualunque. È quello che mostra un video diventato virale sui social e registrato da un tifoso avversario dello United. Nelle immagini si può notare il centravanti tranquillamente a spasso per le strade della città inglese come se nulla fosse. Il fan dei Red Devils dopo averlo riconosciuto, dall'interno di un'auto, non perde l'occasione di scambiare con lui qualche battuta.

"Ehi Haaland, sei arrivato dalla parte sbagliata del Manchester", le parole dell'uomo per stuzzicare l'attaccante dei rivali del Manchester City. Quest'ultimo dopo un sorriso, non si è tirato indietro: "Nah, mi amano qui (con riferimento ai Citizens ovviamente, ndr)". Quando il tifoso ha poi insistito: "United!", Haaland ha ribadito: "Sì, mi amano qui". A quel punto ecco l'ultimo tentativo, per cercare di convincere simpaticamente il giocatore ad un cambio di maglia che avrebbe del clamoroso: "Vieni da noi la prossima stagione, United. Sì, lo sai. Ci vediamo dopo, Haaland". A quel punto nessuna risposta ma solo un sorriso, per chiudere il siparietto.

Monza e Spezia, punti pesantissimi per la salvezza: Salernitana e Verona ko
Monza e Spezia, punti pesantissimi per la salvezza: Salernitana e Verona ko
Tempi duri per Banega, tradito dall'Argentina: in Arabia Saudita gli fanno la festa
Tempi duri per Banega, tradito dall'Argentina: in Arabia Saudita gli fanno la festa
Cosa è successo all'Inghilterra dalla finale degli Europei contro l'Italia: una crisi profonda
Cosa è successo all'Inghilterra dalla finale degli Europei contro l'Italia: una crisi profonda
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni