86 CONDIVISIONI

Sergio Ramos rifiuta di firmare la maglia del Real, c’è un motivo: i giocatori si stanno ribellando

Sergio Ramos si rifiuta di firmare un autografo sulla maglia del Real Madrid, la sua ex squadra, ma c’è un motivo. Il difensore è costretto a spiegare le ragioni di quel gesto: diversi calciatori sono infastiditi.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
86 CONDIVISIONI
Immagine

L'immagine è forte soprattutto se il protagonista è Sergio Ramos, ex capitano e baluardo della difesa del Real Madrid che con Zidane e Ancelotti ha vinto di tutto. Oggi al Siviglia dopo lo svincolo dal PSG, il difensore centrale spagnolo è stato ritratto in un video all'esterno del centro sportivo del suo nuovo/vecchio club e si è fermato con alcuni tifosi. Sergio Ramos, all'interno del suo veicolo, si è fermato davanti a decine di tifosi che aspettavano i calciatori del Siviglia in cerca di un autografo.

Nel video si vede come Ramos prima firmi una maglia del Siviglia, poi gli viene mostrata una del Real Madrid, che Ramos mette da parte, firma un autografo su un'altra maglia del PSG e infine se ne va. Un gesto che ha fatto infuriare i tifosi dei Blancos che non hanno ben compreso il gesto di Sergio Ramos. In realtà è stato lo stesso giocatore, dopo le critiche ricevute, a spiegare le ragioni di quel suo rifiuto. Su Twitter il difensore è stato chiaro svelando una pratica che oggi sta infastidendo i giocatori.

"Prima di quel momento avevo già autografato circa 6 magliette del Real Madrid – ha detto Sergio Ramos – E poi c'è chi li mette all'asta o li vende su Internet…". Una pratica messa in evidenza anche da Cancelo qualche settimana fa quando il difensore del Barcellona ex City fu immortalato sempre in un video rifiutandosi si autografare le magliette blaugrana. Le ragioni di quel suo gesto, anche in questo caso, erano da ricercare nel rifiuto da parte del portoghese di favorire questa pratica di vendita di maglie del Barcellona autografate da lui su Internet.

Cancelo spiegò, come Sergio Ramos, le ragioni che lo portarono a reagire male: "Chiedono firme su adesivi o magliette e poi le vendono. E questo si ripete ogni giorno, e sempre dalle stesse persone. Sono persone che non sanno rispettare lo spazio altrui". I giocatori stanno dunque ora iniziando a rifiutare autografi quando si trovano di fronte a queste persone. Sia Cancelo che Sergio Ramos stanno facendo emergere questa pratica che sta diventando sempre più fastidiosa nel mondo del calcio.

86 CONDIVISIONI
Inter scatenata, Zielinski ha già effettuato le visite mediche: arriverà a parametro zero dal Napoli
Inter scatenata, Zielinski ha già effettuato le visite mediche: arriverà a parametro zero dal Napoli
Kroos fa marcia indietro e dopo 3 anni si riprende la Germania: "Me l'ha chiesto il Ct"
Kroos fa marcia indietro e dopo 3 anni si riprende la Germania: "Me l'ha chiesto il Ct"
Il Real Madrid punta anche Davies per costruire il suo dream team: il ritorno dei Galacticos
Il Real Madrid punta anche Davies per costruire il suo dream team: il ritorno dei Galacticos
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views