Momenti di grande paura durante l'allenamento odierno della Salernitana. Perché il centrocampista Patryk Dziczek improvvisamente è svenuto, ha perso i sensi sul rettangolo verde. Il giocatore polacco è stato prontamente soccorso dai medici del club granata ed è stato trasportato in ospedale dopo il malore. Dziczek è stato rianimato prima di essere stato trasportato all'Ospedale Ruggi dove è stato sottoposto ad accertamenti.

Paura per Dziczek, malore in allenamento

Una seduta come tutte le altre per la squadra di Castori che si stava preparando alla prima partita di campionato contro la Reggina, in programma nel weekend, ma tutto è cambiato quando è svenuto il polacco Dziczek che di fatto ha avuto un malore. Il giocatore è stato subito curato e soccorso dal medico sociale D'Arrigo e dagli altri medici della Salernitana e adesso si trova in ospedale, dove è stato sottoposto agli accertamenti del caso. Si sperano di avere al più presto delle notizie positive da Dziczek, che comunque si è ripreso e si spera di poterlo vedere nuovamente in un campo di calcio, molto presto.

Chi è Patryk Dziczek centrocampista della Salernitana

Classe 1998, Dziczek è un centrocampista, esattamente un mediano, che la Lazio ha portato in Italia nel 2019, ed è stato girato in prestito subito alla Salernitana, con cui ha disputato lo scorso campionato di Serie B, un gol e due assist in venti partite giocate agli ordini di Giampiero Ventura, ex c.t. dell'Italia che è stato l'allenatore della Salernitana nella scorsa stagione. La sua carriera Dziczek l'ha iniziata con il Piast Gliwce, con cui ha esordito giovanissimo nel 2014 ed ha disputato cinque stagioni. Con la Polonia ha giocato anche gli Europei Under 21 lo scorso anno, ed ha vestito le maglie di tutte le squadre nazionali giovanili del suo paese.