19 Luglio 2021
8:30

Ronaldo al PSG e Icardi alla Juventus: la nuova suggestione che infiamma il mercato

Cè grande curiosità in merito al futuro di Cristiano Ronaldo. Da parte del fuoriclasse portoghese non ci sono stati segnali sulla sua permanenza o addio alla Juventus ma nei prossimi giorni dovrebbe esserci un colloquio tra Jorge Mendes e i dirigenti bianconeri per capire cosa accadrà. Intanto dalla Francia una nuova suggestione infiamma la sessione estiva di mercato e vede protagonista Mauro Icardi.
A cura di Vito Lamorte

Cristiano Ronaldo al Paris Saint-Germain e Mauro Icardi alla Juventus. Sarebbe questa l'operazione più clamorosa dell'estate 2021. Il mercato più complesso degli ultimi anni, a causa dei pochi soldi da investire da parte di buona parte delle società di tutto il mondo, potrebbe portare in dote uno scambio impronosticabile fino a qualche mese fa. A riportare la notizia è il quotidiano francese L'Equipe. Il club parigino è l'unico a muoversi con disinvoltura facendo acquisti di un certo rilievo (vedi Sergio Ramos, Hakimi, Donnarumma e Wjnaldum) e rinforzando in maniera importante la rosa a disposizione di Mauricio Pochettino ma potrebbero esserci anche delle uscite che possono fare gola a tante società: uno degli uomini che possono lasciare Parigi è proprio Maurito, che sarebbe uno dei sacrificabili nel caso in cui dovesse aprirsi uno spiraglio per portare CR7 sotto la Tour Eiffel.

Il fuoriclasse portoghese non ha ancora chiarito il suo futuro e elle scorse ore ha pubblicato un post ("Il giorno della decisione") sui suoi canali social che in tanti hanno associato a imminenti novità sul suo futuro in bianconero. Nei giorni scorsi Pavel Nedved ha detto che la Vecchia Signora aspetta Cristiano Ronaldo in ritiro il prossimo 25 luglio ma sarebbe in programma un colloquio tra Jorge Mendes e i dirigenti bianconeri per capire cosa accadrà nelle prossime settimane.

Intanto, gli intermediari di fiducia della coppia Wanda Nara-Icardi guidata da Gabriele Giuffrida avrebbe ripreso i contatti con i club individuati per il rilancio dell'ex attaccante dell'Inter e due volte capocannoniere della Serie A: il nome dell'argentino era stato accostato alla Roma in più di un'occasione nelle scorse settimane ma i 9 milioni di euro di ingaggio di Icardi non rientrano nel budget della società giallorossa e in Italia la Juve sarebbe la prima e forse unica scelta per Maurito.

La situazione non è semplice da decifrare ma il mercato ha sempre realizzate cose che sembravano impossibili. A Parigi devono fare i conti con la volontà di Kylian Mbappé di non rinnovare il contratto e per evitare che si liberi a parametro zero tra un anno si potrebbero aprire scenari inesplorati: uno potrebbe riguardare proprio Cristiano Ronaldo, che sarebbe il giocatore preferito da Leonardo per sostituire l'attaccante francese.

Messi e Cristiano Ronaldo insieme al PSG, Al Thani incendia il mercato: "Forse"
Messi e Cristiano Ronaldo insieme al PSG, Al Thani incendia il mercato: "Forse"
Ronaldo al PSG con Messi, Lapo Elkann risponde al fratello di Al Thani: "Irrispettoso"
Ronaldo al PSG con Messi, Lapo Elkann risponde al fratello di Al Thani: "Irrispettoso"
Icardi ha detto sì: la missione impossibile della Juventus, disperata corsa contro il tempo
Icardi ha detto sì: la missione impossibile della Juventus, disperata corsa contro il tempo
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni