10 Settembre 2021
18:11

Romario operato d’urgenza a Rio de Janeiro: “Nessuna complicazione”

Romario è operato d’urgenza all’ospedale Copa Star di Copacabana, nella zona sud di Río de Janeiro, per rimuovere la colecisti. L’ex attaccante e simbolo della nazionale brasiliana degli anni’90, ​​attuale vicepresidente del Senato brasiliano, rimane sotto osservazione dell’équipe medica dopo l’intervento.
A cura di Vito Lamorte

Romário de Souza Faria, meglio noto solo come Romário, è stato sottoposto a un intervento chirurgico d'urgenza per rimuovere la colecisti. A riportare la notizia nella giornata di venerdì sono diversi media brasiliani, che hanno appreso i fatti da fonti ospedaliere. L'ex calciatore brasiliano e senatore di 55 anni è stato ricoverato giovedì all'ospedale Copa Star di Copacabana, nella zona sud di Río de Janeiro, e rimane sotto osservazione dell'équipe medica dopo l'intervento.

L'ufficio stampa del senatore ha confermato che l'ex stella della nazionale brasiliana, capocannoniere e miglior giocatore ai Mondiali del 1994 negli Stati Uniti, è stato operato per rimuovere la colecisti e che la procedura "è avvenuta senza complicazioni”. Dalla stessa nota si apprende che "Romario è sotto osservazione e dovrebbe essere dimesso nei prossimi giorni". O'Baixinho nel gennaio 2017 era stato sottoposto ad un altro intervento chirurgico, denominato "interposizione ileale", che aveva portato l'ex attaccante a perdere circa 10 kg.

L'ex idolo di club come Flamengo, Fluminense, Vasco da Gama, Barcellona e PSV Eindhoven ha iniziato la sua esperienza politica nel 2010 come deputato federale del Partito Socialista Brasiliano (PSB) e, quattro anni dopo, è stato il candidato senatore più votato dallo stato di Rio de Janeiro con il 63,43% dei voti. Nel 2018 è stato candidato per contendere il ruolo governatore dello stato di Rio de Janeiro ma è stato sconfitto al primo turno. Attualmente è vicepresidente del Senato brasiliano.

Romario si è fatto notare per le sue campagne contro la corruzione nella Confederazione calcistica brasiliana (CBF) ma  nel corso degli anni è stato indagato dalle autorità per riciclaggio di denaro nelle operazioni bancarie e per l'uso irregolare di risorse per l'attività parlamentare.

"Fai schifo, vai a fare la velina": Rossella Fiamingo racconta l'odio olimpico
"Fai schifo, vai a fare la velina": Rossella Fiamingo racconta l'odio olimpico
L'Italia regina del volley incorona Simone Giannelli: è il miglior giocatore dell'Europeo
L'Italia regina del volley incorona Simone Giannelli: è il miglior giocatore dell'Europeo
Dean Berta Vinales è morto a 15 anni: fatale il terribile incidente in gara a Jerez
Dean Berta Vinales è morto a 15 anni: fatale il terribile incidente in gara a Jerez
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni