L'anticipo Roma-Bologna apre la 23sima giornata di campionato. La partita di Serie A si gioca venerdì 7 febbraio, ore 20.45, allo stadio Olimpico e per i padroni di casa ha un duplice valore: riscattare la brutta sconfitta di Reggio Emilia contro il Sassuolo, vincere per non perdere ulteriore terreno nella corsa alla zona Champions. Nella Capitale arriva uno degli avversari più in forma del momento: la squadra di Sinisa Mihajlovic è reduce da due vittorie consecutive (Spal e Brescia) e in classifica è a ridosso del podio Europa League.

Come arrivano Roma e Bologna alla sfida? Tra i giallorossi non ci sarà Lorenzo Pellegrini (squalificato per il cartellino rimediato nell'ultimo turno) che potrebbe essere sostituito da Perotti. In difesa rientrerà Kolarov. La vigilia dell'incontro è stata caratterizzata dalle parole del tecnico giallorosso sulla disparità di trattamento da parte degli arbitri in Serie A. Quanto agli emiliani, sono ben cinque gli assenti: Medel, Dijks, Krejci, Santander e Sansone. In attacco Barrow è favorito per una maglia da titolare.

Dove vedere Roma-Bologna in tv

La partita Roma-Bologna è nel palinsesto televisivo di Sky che la manderà in diretta tv, in chiaro ma in esclusiva per abbonati. La gara verrà trasmessa sui canali Sky Sport Serie A (202 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (251 satellite).

Come vedere in diretta streaming la partita Roma-Bologna

Come di consueto, per i tifosi che non andranno allo stadio c'è anche un'altra possibilità per assistere al match: ovvero seguirlo in diretta streaming sfruttando una buona connessione a internet. Le opzioni da scegliere sono due: utilizzare i dispositivi fissi e mobili abituali (pc, smartphone, tablet, notebook, smart tv) per collegarsi alla piattaforma satellitare attraverso la app Sky Go; collegarsi a Now Tv, il servizio televisivo in streaming proposto da Sky che permette agli utenti – previo pagamento del ticket previsto – di vedere la singola partita.