Nuovo caso di positività in casa Juventus. Dopo l'ultimo giro di tamponi è stato trovato positivo al Covid-19 il centrocampista Rodrigo Bentancur, che salterà sicuramente le partite contro la Lazio e il Porto, in programma nei prossimi giorni. Il calciatore è in isolamento. L'annuncio lo ha dato il club bianconero con questo comunicato:

Juventus Football Club comunica che, nel corso dei controlli previsti dal protocollo in vigore, è emersa la positività al Covid 19 di Rodrigo Bentancur. Il calciatore è in isolamento e asintomatico. La Società rimane in contatto con le Autorità Sanitarie in attuazione dei protocolli previsti per consentire le attività di allenamento e di gara del Gruppo Squadra.

Bentancur positivo asintomatico

Anche la Juventus è costretta a fare i conti con il Covid-19. Ora è risultato, purtroppo, positivo Bentancur che è asintomatico. Il centrocampista uruguaiano ha giocato martedì scorso la partita di campionato con lo Spezia, ha servito anche un assist. L'uruguaiano è costretto a fermarsi e sicuramente non sarà a disposizione di Pirlo per le prossime partite, cioè quella con la Lazio, partita importante di campionato in programma sabato 6 marzo, e soprattutto la gara di ritorno con il Porto del 9 marzo.

Problemi a centrocampo per la Juventus

Pirlo spera di recuperare una serie di calciatori già per la partita con la Lazio, scalpitano Bonucci, Chiellini e Cuadrado, oltre a de Ligt. Ma rimarranno sicuramente fuori Arthur e Dybala. E con la mancanza anche di Bentancur il reparto centrale della Juventus si riduce ulteriormente. McKennie, Rabiot e Ramsey sono i centrocampisti centrali della Juventus che nell'arco di tre giorni si giocherà una fetta di stagione sia in Serie A (con la Lazio) che in Champions (c'è da ribaltare il 2-1 subito dal Porto all'andata). Chissà se avrà una chance il giovane Fagioli.