Conquistato il passaggio alle Final Four di Nations League, che vedrà i ragazzi di Mancini tornare in campo nel prossimo ottobre, l'Italia può ora cominciare a pensare a quelle che saranno le partite di qualificazione alla prossima Coppa del Mondo di Qatar 2022. Inseriti durante il recente sorteggio di Zurigo nel gruppo C, gli Azzurri debutteranno il 25 marzo 2021 con il primo di tre impegni ravvicinati che li vedrà poi far visita alla Bulgaria il 28 e alla Lituania il 31 marzo.

L'Irlanda del Nord è il primo ostacolo

La prima gara di qualificazione al prossimo Mondiale sarà con l'Irlanda del Nord: un avversario non certo terribile per i nostri colori, contro il quale la nostra Nazionale ha perso solo uno dei nove match disputati in passato. Tre giorni dopo la sfida con la squadra di Kyle Lafferty, ex Palermo e oggi attaccante della Reggina, l'Italia sarà invece attesa dalle prime due trasferte in Bulgaria e Lituania.

Come ricordato dal sito della FIGC ‘le qualificazioni riprenderanno nel settembre 2021, dopo la fase finale dell’Europeo, con l’Italia che il 2 ospiterà la Bulgaria e il 5 sarà impegnata in Svizzera contro quelle che il Ct Roberto Mancini ha indicato come la rivale più accreditata per il primo posto del girone'.

La strada verso il Mondiale

Per poter essere certi della qualificazione a Qatar 2022, la squadra di Mancini dovrà vincere il proprio girone o nella peggiore delle ipotesi qualificarsi attraverso i playoff che coinvolgeranno le seconde classificate e le due migliori vincenti dei gruppi di Nations League. In Qatar andranno infatti le prime 10 classificate di ogni girone, mentre le ultime 3 nazionali europee a staccare il pass arriveranno dai play off che coinvolgeranno le seconde classificate di ogni gruppo e le due migliori vincenti dei gruppi di Nations League non ancora qualificate.

Gli impegni degli Azzurri nel Gruppo C

25 marzo 2021: Italia-Irlanda del Nord (ore 20.45)
28 marzo 2021: Bulgaria-Italia (ore 20.45)
31 marzo 2021: Lituania-Italia (ore 20.45)
2 settembre 2021: Italia-Bulgaria (ore 20.45)
5 settembre 2021: Svizzera-Italia (ore 20.45)
8 settembre 2021: Italia-Lituania (ore 20.45)
12 novembre 2021: Italia-Svizzera (ore 20.45)
15 novembre 2021: Irlanda del Nord-Italia (ore 20.45)