27 CONDIVISIONI

Perché l’Italia non è testa di serie per gli Europei 2024 ed è in 4ª fascia al sorteggio

Nonostante il trionfo a Euro 2020 l’Italia non arriverà ai sorteggi dei prossimi Europei come testa di serie: cosa dice il regolamento della competizione.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
27 CONDIVISIONI
Immagine

L'Italia incrocia le dita per il sorteggio di Euro 2024: con il secondo posto nel girone di qualificazione gli Azzurri sono finiti in quarta fascia e potrebbero trovare grandi insidie sul loro cammino. La squadra di Luciano Spalletti si presenta ai nastri di partenza di questo torneo come campione in carica, eppure questo non è servito a evitare il piazzamento nel gradino più basso.

Infatti non basta aver vinto il trofeo nell'edizione precedente per essere automaticamente testa di serie agli Europei. Purtroppo per gli azzurri questa eventualità non è prevista dal regolamento della UEFA che parla chiaro: in tutte le competizioni soltanto la nazione ospitante – la Germania nel caso di Euro 2024 – ottiene l'accesso diretto e viene piazzata nel primo slot del Gruppo A, come testa di serie.

Immagine

Nessuna eccezione è prevista, neanche per i campioni in carica che non hanno posti riservati e corsie preferenziali per finire in prima fascia: quella collocazione è riservata esclusivamente alle prime classificate nei gironi di qualificazione alla competizione e alla nazione organizzatrice. La questione era stata sollevata subito dopo la finale di Wembley, quando tutti si domandavano se il torneo avesse dato all'Italia la possibilità di qualificarsi automaticamente agli Europei successivi.

Immagine

Lo stesso principio vale per i Mondiali che non assicurano nessun posto come testa di serie alla nazionale vincitrice. Le teste di serie al momento del sorteggio sono determinate esclusivamente dalla lunga fase di qualificazione che questa volta ha premiato Germania, Francia, Portogallo, Inghilterra, Belgio e Spagna, tutte big che l'Italia potrebbe incontrare sul suo cammino assieme a numerosi pericoli provenienti dalle altre fasce che nascondono grande insidie.

L'Italia si è ritrovata così in quarta fascia a causa del suo cammino in queste qualificazioni, requisito che serve per stabilire le fasce del sorteggio: i ragazzi di Spalletti hanno blindato il girone al secondo posto con il 19° score sulle 24 nazionali qualificate, un piazzamento che in automatico li ha portati sul gradino più basso dato che ogni fascia è composta da sei nazionali.

Immagine

Gli Azzurri saranno il fanalino di coda del loro girone e ai campioni d'Europa in carica toccherà con molta probabilità una sorte amara che scopriranno il 2 dicembre all'Elbphilharmonie di Amburgo, sede del sorteggio di Euro 2024.

Ecco le fasce del sorteggio di Euro 2024

  • Prima fascia: Germania, Portogallo, Francia, Spagna, Belgio, Inghilterra
  • Seconda fascia: Ungheria, Turchia, Romania, Danimarca, Albania, Austria
  • Terza fascia: Olanda, Scozia, Croazia, Slovenia, Slovacchia, Repubblica Ceca
  • Quarta fascia: Italia, Serbia, Svizzera, Vincente Playoff Lega A (Galles, Finlandia, Polonia, Estonia), Vincente Playoff Lega B (Bosnia, Ucraina, Israele, Islanda), Vincente Playoff Lega C (Georgia, Lussemburgo, Grecia, Kazakistan)
27 CONDIVISIONI
Sorteggi Nations League 2024, orario e dove vederli in tv e streaming: le avversarie dell’Italia ai gironi
Sorteggi Nations League 2024, orario e dove vederli in tv e streaming: le avversarie dell’Italia ai gironi
Nations League 2024: nel girone dell'Italia c'è la Francia di Mbappé, il Belgio di Lukaku e Israele
Nations League 2024: nel girone dell'Italia c'è la Francia di Mbappé, il Belgio di Lukaku e Israele
La Serie C nella storia del calcio: arbitri in campo con la Referee-Cam, è la prima lega europea
La Serie C nella storia del calcio: arbitri in campo con la Referee-Cam, è la prima lega europea
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni