Perché Lazio-Verona, match della 17sima giornata di campionato, si gioca oggi 5 febbraio alle 20.45? A distanza di un mese a mezzo le squadre si ritroveranno questa sera l'una di fronte all'altra nel recupero dello stadio Olimpico di Roma. Il motivo di questa decisione da parte della Lega di Serie A è da ricercare nel calendario particolarmente intasato, che ha causato variazioni nella programmazione delle partite in previsione della finale di Supercoppa italiana tra la Juventus e la formazione di Simone Inzaghi.

Perché Lazio-Verona è stata rinviata al 5 febbraio

Per dare una spiegazione sul rinvio della partita tra Lazio e Verona al 5 febbraio bisogna dare un'occhiata al calendario della 16sima e della 17sima giornata e metterlo in relazione alla data della finale di Supercoppa italiana (giocata a Riad, in Arabia Suadita, e vinta dai capitolini per 3-1), alla pausa di campionato per le festività natalizie e anche al cammino in Europa League dei biancocelesti che s'è interrotto alla fase a gironi.

La pausa di campionato e la Coppa Italia

C'era ancora un altro fattore da valutare e che, almeno inizialmente, aveva spinto la Lega e le società a valutare l'8 gennaio come ipotesi per il recupero: la pausa natalizia dal 23 dicembre al 5 gennaio, data in cui cadeva la 18ª giornata di Serie A. Un tour de force per la Lazio che il 14 gennaio doveva scendere in campo contro la Cremonese per gli ottavi di Coppa Italia.

La prima data utile era stata l'8 gennaio 2020

La prima data utile infrasettimanale individuata per il recupero di campionato era stata l'8 gennaio 2020 ma, complice l'eliminazione dalla fase a gironi della Coppa della Lazio si è potuto procrastinare l'incontro al 5 febbraio. Diversamente, in caso di qualificazione ai sedicesimi di finale, la squadra di Inzaghi sarebbe scesa in campo il 20 e il 27 febbraio, rendendo ancora più complesso il gioco degli incastri e dell'orario dei match.

Perché la Juve ha anticipato al 18 dicembre e la Lazio no

Posto che non era possibile disputare Lazio-Verona nel week-end del 21 e 22 dicembre in previsione del viaggio in Arabia Saudita, perché la gara della Juventus è stata anticipata al 18 dicembre? Non poteva essere anticipata anche la partita della Lazio? No, perché per la squadra di Inzaghi c'era già un impegno in calendario: il posticipo della 16ª giornata di Serie A contro il Cagliari era programmato appena due giorni prima, lunedì 16 dicembre.