13 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito
Diego Armando Maradona morto a 60 anni

Perché il Napoli non partecipa alla Maradona Cup? Il motivo è economico

Il 14 dicembre, a Riyad (in Arabia Saudita), si gioca la Maradona Cup, un torneo organizzato in onore dell’ex Pibe de Oro morto un anno fa. Vi partecipano il Barcellona e il Boca Juniors ma non c’è il Napoli. Perché il club partenopeo, dove “el Diez” ha alimentato la propria aura leggendaria, non è incluso? C’è una spiegazione precisa.
A cura di Maurizio De Santis
13 CONDIVISIONI
Immagine
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Perché il Napoli non partecipa alla Maradona Cup? Possibile che il club partenopeo, dove l'ex Pibe de Oro ha alimentato l'aura leggendaria vincendo scudetti e una Coppa Uefa, sia assente dal torneo organizzato per commemorare l'ex campione argentino a un anno dalla sua morte? Cosa è successo: si è trattata di una clamorosa esclusione oppure c'è dell'altro? A fare chiarezza sulla vicenda sono i media sudamericani che hanno una data cerchiata in rosso sul calendario: il prossimo 14 dicembre, a Riyad (in Arabia Saudita), si disputerà la prima edizione del trofeo nel segno dell'ex asso dell'Albiceleste.

Barcellona (ultima squadra nella qualche Diego ha giocato prima del trasferimento in Italia) e Boca Juniors (dov'è tornato al termine dell'esperienza in Europa) le formazioni andranno in campo per onorare la memoria del "Diez". In lista c'era anche il Napoli: è infobae.com che spiega come in realtà gli azzurri siano stati convocati per la speciale occasione e perché non è stato possibile trovare un accordo. Il portale argentino fa sapere che il 31 agosto scorso il presidente, Aurelio De Laurentiis, ha avuto contatti con lo studio spagnolo RG Consultant & Sport Solutions SL. La volontà di organizzare un mini torneo c'era ma tra il dire e il fare sono sorte altre difficoltà. Una in particolare, l'impossibilità di trovare un'intesa economica.

Immagine

La trattativa s'è arenata quasi subito. Nella discussione – sempre secondo quanto citato infobae.com – il Napoli avrebbe chiesto una somma 5.000.000 di euro per la partecipazione al trofeo oltre ad alcuni benefit a copertura delle spese di trasferimento con aereo privato e alloggio e alla condivisione dei diritti televisivi. Una richiesta non accettata dagli organizzatori dell'evento che ha fatto da prologo alla rinuncia.

Fonti vicine alla società campana, invece, puntano l'attenzione sul calendario degli impegni ingolfato e sulle difficoltà logistiche che avrebbe comportato un viaggio del genere. Incassato il sì di Barcellona e Boca Juniors, la macchina per la preparazione dell'evento s'è messa in moto: il 14 dicembre ci sarà il fischio d'inizio della Maradona Cup. Senza il Napoli.

13 CONDIVISIONI
344 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views