2.446 CONDIVISIONI
23 Agosto 2021
18:27

Pellissier ce l’ha fatta, nasce l’FC Chievo 1929: “Non posso mollare, se ami dai tutto”

Sergio Pellissier grande gloria gialloblu non è riuscito a salvare l’AC Chievo Verona, scomparso dai campionati professionistici ma con grande caparbietà ha ottenuto ufficialmente l’ok per l’affiliazione alla Figc della sua società l’FC Chievo 1929. Da dove ripartirà? Dalla terza o seconda categoria.
A cura di Marco Beltrami
2.446 CONDIVISIONI

Non è riuscito a salvare l'AC Chievo Verona, scomparso dai campionati professionistici, ma con grande caparbietà Sergio Pellissier ha ottenuto ufficialmente l'ok per l'affiliazione alla Figc della sua società l'FC Chievo 1929. Un piccolo passo su una strada che si preannuncia lunghissima: bisognerà capire da dove ripartirà la neonata squadra se dalla seconda o terza categoria. Pellissier ai microfoni de L'Arena ha parlato del suo nuovo progetto, confermando ancora una volta tutto il suo amore per i gialloblu.

Una vita per il Chievo quella di Sergio Pellissier che non c'ha pensato su due volte quando si è trattato di provare a salvare il club in cui ha scritto pagine importanti. Troppo tardi, per una situazione compromessa dopo la mancata iscrizione alla B e la scadenza del termine per per l'acquisizione di manifestazioni di interesse all'iscrizione al campionato 2021/22 tra i Dilettanti: nessuna proposta è arrivata agli uffici del Comune. Non è uno abituato ad arrendersi Pellissier che ha deciso di dar vita ad una nuova società l'FC Chievo 1929.

E ora dopo l'ottenimento all'affiliazione alla Figc, Pellissier vuole completare l'opera: "Non mollo niente. Non è finita qui. Io ci provo, per il Chievo non posso arrendermi davanti alle prime difficoltà. Ho la mia società: FC Chievo 1929, l’affiliazione era il primo passo da fare. C’è, resta lì, per essere riempita, per essere messa in piedi. Di tempo e di sostegni, siamo chiari. Di tempo ne avevamo davvero poco per provare ad entrare subito. Ho cercato di lavorare in emergenza: contatti, solidità, sponsor, imprenditori, compagni di viaggio. Non ci sono riuscito oggi. Ma domani è un altro giorno".

Ma da dove ripartirà il "nuovo" Chievo? Pellissier è pronto a tutti: "Da dove ripartiamo? Non conta da dove. Ma è fondamentale ripartire. Terza, seconda categoria. O dove sarà possibile. Magari trovando anche la possibilità di avvicinarmi ad altre realtà già esistenti. Iniziare dalla serie D sarebbe stato il top". E dalle sue parole traspare tutto il suo amore per i colori gialloblu: "La gente che ama il Chievo ha voglia di sentirlo nominare ancora. Lo faccio per l’amore per il Chievo. Non posso arrendermi all’idea che una parte di me finisca chissà dove, cancellata. Poi, certo, non voglio regalare e regalarmi illusioni. Non sono qui per fare brutte figure. Vado in fondo, se davvero si può andare fino in fondo. Ma questo non è certo il momento di dire: beh, è finita e così sia. Se ami qualcosa o qualcuno, dai tutto".

2.446 CONDIVISIONI
Donnarumma ce l'ha fatta: esordio in Champions, sarà titolare in PSG-Manchester City
Donnarumma ce l'ha fatta: esordio in Champions, sarà titolare in PSG-Manchester City
100 vittorie in Formula 1 per Lewis Hamilton: "Non ero più sicuro che ce l'avrei fatta"
100 vittorie in Formula 1 per Lewis Hamilton: "Non ero più sicuro che ce l'avrei fatta"
Murray ce l'ha fatta, la fede nuziale legata alle scarpe è stata ritrovata: "Non ci crederete!"
Murray ce l'ha fatta, la fede nuziale legata alle scarpe è stata ritrovata: "Non ci crederete!"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni