3.248 CONDIVISIONI

Osimhen vola a 2,40 metri d’altezza per il gol all’Eintracht: ma non è la cosa più impressionante

Osimhen ha trascinato il Napoli ai quarti di Champions, con la doppietta che ha messo al tappeto l’Eintracht. Eccezionale soprattutto il primo gol con un colpo di testa impressionante.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Marco Beltrami
3.248 CONDIVISIONI
Immagine

La firma di Victor Osimhen sulla qualificazione del Napoli ai quarti di Champions League. La doppietta del centravanti nigeriano  ha permesso alla squadra di Spalletti di archiviare la pratica Eintracht Francoforte, con la ciliegina poi della rete di Zielinski per il definitivo 3-0. Impressionante in particolare la prima marcatura del centravanti azzurro, con uno stacco imperioso. Ma la cosa più impressionante non è l'altezza raggiunta Osimhen.

Gli azzurri non erano partiti benissimo, ma poi con il passare dei minuti il livello si è alzato. Una pennellata di Politano dalla destra ha trovato pronto l'attaccante nigeriano ex Lille. Osimhen è riuscito a dare una forza notevole al pallone, con un colpo di testa perentorio e un salto importante sotto gli occhi allibiti degli avversari e del compagno Anguissa, quasi incredulo dell'altezza raggiunta. Dati alla mano il bomber è volato a 2.40 metri per andare ad impattare il pallone.

Se l'altezza raggiunta è stata da applausi, un altro particolare nella dinamica della giocata di Osimhen merita di essere sottolineata ancora di più. Il centravanti infatti è riuscito a trovare la forza per staccare a piedi uniti, dimostrando un'esplosività fuori dalla norma. Così è riuscito a rimanere quasi sospeso in aria, con la frustata poi data con il collo per trasformare quell'assist morbido in una traiettoria imprendibile per l'estremo difensore dell'Eintracht che ha solo potuto guardare.

Immagine

E un Osimhen molto concentrato, e con poca voglia di sorridere, nel post-partita ai microfoni di Prime Video ha commentato così la magica serata sua e del Napoli che per la prima volta nella storia ha trovato i quarti di Champions: "È eccezionale aver fatto la storia con questa vittoria, vogliamo continuare così ed è bellissimo avanzare in questa competizione. Penso di aver disputato una grande partita, ma tutta la squadra ha fatto una grande partita contro una squadra difficile. Il Napoli può vincere la Champions? Continuiamo a sognare, abbiamo una grande squadra e un grande allenatore, vediamo". 

3.248 CONDIVISIONI
La mossa disperata di Inigo Martinez sul gol del Napoli: arpiona Osimhen e tenta l'impossibile
La mossa disperata di Inigo Martinez sul gol del Napoli: arpiona Osimhen e tenta l'impossibile
In Spagna protestano per il gol di Osimhen in Napoli-Barcellona: "Una mossa di judo"
In Spagna protestano per il gol di Osimhen in Napoli-Barcellona: "Una mossa di judo"
Osimhen evita la beffa in Coppa d'Africa dopo la clamorosa scelta del VAR: partita decisa ai rigori
Osimhen evita la beffa in Coppa d'Africa dopo la clamorosa scelta del VAR: partita decisa ai rigori
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni