1.000 CONDIVISIONI

Osimhen guida il nuovo Napoli all’esordio in campionato: Garcia debutta con il 3-1 al Frosinone

Buona la prima del Napoli sul campo del Frosinone: gli azzurri passano subito in svantaggio, ma Politano e Osimhen restituiscono il sorriso a Garcia nella sua partita d’esordio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
1.000 CONDIVISIONI
Immagine

Il Napoli Campione d'Italia apre le danze in questa nuova stagione della Serie A: con il tricolore cucino sulla maglia azzurra la squadra guidata da Garcia soffre nell'avvio in casa del Frosinone, ma poi rimette tutto in ordine con il gol di Politano e la doppietta di Victor Osimehn, ancora trascinatore della squadra che ha guidato allo Scudetto appena pochi mesi fa.

La frittata è presto fatta che gli azzurri che dopo appena sette minuti si ritrovano già a rincorrere: durante un mischione in area il nuovo arrivato Cajuste colpisce Baez regalando un calcio di rigore al Frosinone, sfruttato nel migliore dei modi da Harroui che spiazza Meret. Non è l'inizio che i tifosi si aspettavano dai Campioni d'Italia, ma il tempo per rimettere la partita sui giusti binari e l'occasione arriva poco più tardi.

Immagine

Al 24′ la difesa di casa si chiude a riccio su un tentativo di Osimhen, ma il rimpallo arriva sui piedi di Politano che calcia forte con il mancino senza lasciare scampo al portiere avversario. La squadra di Garcia cambia ritmo e arriva anche al raddoppio con Raspadori, annullato dall'arbitro per fuorigioco, pochi istanti prima del tiro al volo di Baez che è arrivato a un soffio dal segnare il gol più bello della giornata.

Immagine

La marcia del Napoli però è cambiata e si sveglia anche il capocannoniere dell'anno dello Scudetto: prima dell'intervallo Di Lorenzo regala a Osimhen un cioccolatino da mandare in porta, una missione facile per un attaccante come lui. Anche nel secondo tempo sono gli azzurri a dettare il ritmo, con il Frosinone che cerca di reagire ma concede troppi spazi.

Immagine

Ed è proprio un buco della difesa a ingolosire ancora Di Lorenzo che questa volta innesca la corsa di Osimhen. Solo contro tutti il nigeriano non se lo lascia ripetere due volte e segna la sua doppietta personale che porta gli azzurri sul 3-1 allo Stirpe. Nel finale c'è tempo per qualche rotazione da parte di Garcia che viene anche ammonito per proteste.

La prima del suo nuovo Napoli gli ha portato in tasca i tre punti e ha dimostrato di posarsi ancora sulle vecchie certezze, come i gol pesantissimi di Osimhen che promette di essere letale anche in questa stagione.

1.000 CONDIVISIONI
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Osimhen ritrova la via del gol ma non basta: Napoli gelato a Cagliari da Luvumbo all'ultimo minuto
Osimhen ritrova la via del gol ma non basta: Napoli gelato a Cagliari da Luvumbo all'ultimo minuto
Napoli-Genoa dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali della partita
Napoli-Genoa dove vederla in TV e streaming: orario e formazioni ufficiali della partita
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni