10 Luglio 2021
20:32

“Non giusto per l’Italia”: l’UEFA non fa suonare l’inno Three Lions prima della finale di Euro 2020

La UEFA ha respinto la richiesta fatta da Baddiel e Skinner di suonare l’ormai nota canzone “Three Lions” allo stadio Wembley di Londra prima della finale di EURO 2020 tra Italia e Inghilterra. L’ente che governa il calcio europeo ha affermato che suonare in campo quello che è un vero e proprio inno per gli inglesi sarebbe “troppo di parte e non giusto per gli italiani”.
A cura di Vito Lamorte

L'UEFA ha respinto la richiesta di Frank Skinner e David Baddiel di eseguire "Three Lions (Football's Coming Home)" in campo prima della finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra domani sera allo stadio Wembley di Londra. Skinner ha affermato che la massima organizzazione del calcio europeo ha negato il suo permesso di eseguire la canzone prima della sfida di domenica perché sarebbe "troppo di parte e non giusto per gli italiani" ma ha risposto e ha sottolineato che Andrea Bocelli ha cantato "Nessun Dorma" allo stadio Olimpico di Roma prima della partita di apertura degli Europei tra gli Azzurri e la Turchia.

In una dichiarazione a Sky News, l'UEFA ha confermato che nella giornata di venerdì è arrivata la richiesta da parte di Baddiel e Skinner di esibirsi sul prato di Wembley prima del match ma la cerimonia di chiusura del torneo era "già stata messa a punto". Un portavoce della UEFA ha precisato: "Nessun elemento aggiuntivo può essere integrato in questa fase a causa del conto alla rovescia molto serrato e delle complessità operative prima del calcio d'inizio". 

Riadottata dai tifosi inglesi per i Mondiali del 2018 dopo la pubblicazione per l'Europeo casalingo del 1996, la canzone "Three Lions" è diventata il nuovo inno che accompagna tutte le gare della nazionale di Gareth Southgate ed è uno dei singoli più venduti nel Regno Unito di tutti i tempi, tanto che questa settimana ha nuovamente scalato le classifiche fino ad arrivare al numero 4 a distanza di anni dalla composizione.

Gli autori avevano pensato di potersi esibire prima del fischio d'inizio ma l'UEFA ha affermato che il pezzo è stato scelto come "la canzone dei tifosi" dalla FA e che risuonerà nel corso del riscaldamento con la grafica karaoke sugli schermi giganti "come è avvenuto per le precedenti partite dell'Inghilterra". Dopo il rifiuto Baddiel e Skinner hanno deciso di suonare la canzone con i Lightning Seeds nel locale London's 229 di fronte a 200 fan inglesi prima della partita.

L'Inghilterra in ginocchio contro il razzismo, i tifosi polacchi fischiano: Lewandowski li zittisce
L'Inghilterra in ginocchio contro il razzismo, i tifosi polacchi fischiano: Lewandowski li zittisce
L'Italia ha un problema e tre soluzioni: tra Immobile, Raspadori e Kean il bomber dei Mondiali
L'Italia ha un problema e tre soluzioni: tra Immobile, Raspadori e Kean il bomber dei Mondiali
Il Milan realizza il sogno di Messias: da fattorino alla Champions a San Siro
Il Milan realizza il sogno di Messias: da fattorino alla Champions a San Siro
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni