36 CONDIVISIONI

Nani ispira Okereke, il Venezia riprende l’Empoli: al Penzo finisce 1-1

Okereke risponde a Zurkowski, il Venezia riprende l’Empoli nel finale. Nani subito incisivo con un assist e un ottimo piglio nella manovra offensiva di Zanetti.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
36 CONDIVISIONI
Immagine

Né vincitori, né vinti. Venezia e Empoli si dividono la posta nella gara del 22° turno della Serie A 2021-2022.I toscani hanno assaporato la vittoria al Penzo e la vendetta dell'andata ma nel finale è arrivata la doccia fredda grazie alla giocata dell'ultimo arrivato in Laguna, che ha bagnato l'esordio con la maglia arancioneroverde con un assist che vale un punto importantissimo. L'ingresso di Nani, in base alle parole di Zanetti, non era previsto ma evidentemente lo svantaggio ha cambiato i piani dei veneziani e il lusitano è entrato per dare una mano ai suoi compagni. Detto, fatto.

A decidere il match è stato Szymon Zurkowski, che poco prima della mezz'ora del primo tempo ha infilato la palla alle spalle di Lezzerini sfruttando al meglio un cross dalla sinistra di Bandinelli. La squadra di Aurelio Andreazzoli è stata brava a gestire il vantaggio fino a metà ripresa ma non è stata in grado di affondare ancora il colpo.

Immagine

L'uomo più atteso ha messo la sua firma sulla rete del pareggio dopo un minuto e 55 secondi dal suo ingresso in campo: il portoghese ha assistito bene David Okereke, che ha battuto senza problemi Vicario da pochi passi rimettendo il match in equilibrio. L'ex calciatore della Lazio e del Manchester United è tornato a giocare in Serie A dopo 1337 giorni, con la sua ultima presenza datata 20 maggio 2018: ottimo impatto di Nani sulla squadra di Paolo Zanetti.

Il tabellino di Venezia-Empoli

RETI: 26′ Zurkowski, 74′ Okereke.

VENEZIA (4-3-2-1): Lezzerini; Ampadu, Caldara, Ceccaroni, Molinaro (72′ Nani); Crnigoj, Tessmann (35′ Vacca), Cuisance; Aramu (80′ Busio), Kiyine (35′ Okereke); Henry. Allenatore: Zanetti.

EMPOLI (4-3-2-1): Vicario; Fiamozzi, Tonelli, Ismajli, Stojanovic; Bandinelli (84′ Stulac), Ricci, Zurkowski (78′ Asllani); Bajrami (84′ Cutrone), Henderson; Pinamonti. Allenatore: Andreazzoli.

ARBITRO: Piero Giacomelli.

36 CONDIVISIONI
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Il primo Napoli di Calzona fa 1-1 col Barcellona in Champions: Osimhen risponde a Lewandowski
Le partite della 25ª di Serie A: Empoli, pari di rigore con la Fiorentina. Gaetano salva il Cagliari a Udine
Le partite della 25ª di Serie A: Empoli, pari di rigore con la Fiorentina. Gaetano salva il Cagliari a Udine
Niang e Cancellieri mandano all'inferno la Salernitana: lo scontro salvezza lo vince l'Empoli
Niang e Cancellieri mandano all'inferno la Salernitana: lo scontro salvezza lo vince l'Empoli
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni