17 Agosto 2022
9:42

Mbappé si sente tradito e “offuscato” da Neymar: caos nello spogliatoio, i compagni si schierano

Emergono nuovi dettagli sul rapporto ormai deteriorato tra Neymar e Mbappé. Lo spogliatoio del PSG si ritrova a vivere un’altra situazione delicata.
A cura di Marco Beltrami

Se sul mercato si potesse comprare la “serenità”, probabilmente al PSG non baderebbero a spese per assicurarsene una dose extra. Il club transalpino si ritrova a fare i conti con un altro problema di spogliatoio, che questa volta però coinvolge in primi due pezzi da 90 e proprio per questo rischia di essere molto delicato. Si tratta del rapporto tra Mbappé e Neymar che sembra ormai davvero ai minimi termini. Le due stelle della formazione campione di Francia vivono un momento di tensione, come confermato da quanto accaduto in occasione del Montpellier.

Le schermaglie della scorsa stagione per qualche pallone non passato, si sono trasformate in qualcosa di più serio. Basti pensare a quello che è stato ribattezzato come il “penaltygate”, con Neymar che nell'ultimo match disputato si è incaricato della battuta del calcio di rigore, dopo l’errore dal dischetto del francese nel tentativo precedente, senza volere sentire ragioni e ignorando il compagno di reparto. Come se non bastasse poi sono arrivati anche i like del brasiliano ad alcuni post tutt’altro che carini nei confronti dell'ex Monaco a certificare che si è rotto qualcosa nel gruppo Bleus.

Le ultime indiscrezioni confermano questa situazione, nonostante le smentite della mamma di Mbappé Fayza Lamari che al media egiziano Kora ha provato a spegnere il fuoco: "Le cose sono gestite internamente al Paris Saint-Germain, va tutto bene". Marcelo Bechler infatti, giornalista noto per essere vicino a Neymar e dunque molto informato sulle sue vicende, ha rivelato a TNT Sport, alcune dinamiche interne del PSG. A suo dire in particolare Mbappé si sentirebbe isolato dal gruppo, dopo la sua mancata opposizione (al contrario dei compagni) alla cessione di Neymar.

Il campione del mondo vorrebbe che la squadra giocasse di più per lui, soprattutto dopo l'eccezionale rinnovo e dunque in un certo senso vorrebbe ridurre l'influenza di Neymar. Proprio per questo ci sarebbe stato un litigio tra il nazionale transalpino e altri giocatori del PSG (più vicini al brasiliano, vedi Messi suo grande amico) che ha rischiato di sfociare anche in qualcosa di più, prima dell’intervento di altri componenti del gruppo.

Una situazione incandescente dunque, e confermata da Daniel Riolo, cronista che segue da vicino il PSG. In un intervento su RMC, infatti ha dichiarato: "Mbappé e Neymar non si parlano. A Mbappé per la permanenza è stato promesso un allenatore famoso, e la partenza di Neymar e quindi ovviamente è imbronciato per questo. Non è successo niente tra i due? Neymar mette mi piace a due tweet dove se ne frega di Mbappé e non è successo niente?”. Insomma al momento il transalpino è molto frustrato e nervoso perché avrebbe voluto che la squadra giocasse per lui, ma le cose sono andate diversamente. La convivenza sarà molto difficile.

La faccia di Mbappé dice tutto: impossibile restare indifferenti di fronte al gesto di Neymar
La faccia di Mbappé dice tutto: impossibile restare indifferenti di fronte al gesto di Neymar
Zaniolo emarginato da tempo dallo spogliatoio Roma: alcuni compagni non gli parlavano più
Zaniolo emarginato da tempo dallo spogliatoio Roma: alcuni compagni non gli parlavano più
Rabbia Allegri nello spogliatoio della Juve, qualcuno l'ha tradito:
Rabbia Allegri nello spogliatoio della Juve, qualcuno l'ha tradito: "Chi non è in grado stia fuori"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni