266 CONDIVISIONI
23 Novembre 2022
13:17

Luis Enrique mette fine all’imbarazzo: sua figlia Siria è fidanzata con un calciatore della Spagna

Durante una diretta sul canale Twitch il ct della Spagna spiazza tutti e parla anche di questioni molto personali. Luis Enrique fa una battuta sul giocatore delle Furie Rosse che ha una relazione con sua figlia, Siria Martinez. “Mi stacca la testa…”.
A cura di Maurizio De Santis
266 CONDIVISIONI
Ferra Torres è il fidanzato di Siria Martinez, figlia del ct della Spagna, Luis Enrique.
Ferra Torres è il fidanzato di Siria Martinez, figlia del ct della Spagna, Luis Enrique.

In Spagna la relazione era nota da tempo, solo i muri non ne parlavano ma tutti sapevano che Siria Martinez – figlia di Luis Enrique – è fidanzata con un calciatore delle Furie Rosse presente ai Mondiali in Qatar. È stato lo stesso commissario tecnico della Roja a dire tutto senza imbarazzi, mettendo da parte quel segreto che tale non era più perché il chiacchiericcio generato dal gossip (e dalle foto che immortalano la coppia) ha reso di dominio pubblico la relazione.

‘Lucho' (è il vezzeggiativo con cui è stato ribattezzato l'allenatore) ne ha parlato nella sua veste di streamer, sfruttando l'appuntamento sul canale Twitch attraverso il quale ha accettato il confronto diretto con i tifosi, trasformando l'esperienza nel Paese arabo come una nuova frontiera della comunicazione. In diretta gli chiedono ogni cosa.

Allenatore e calciatore hanno spezzato il tabù e l’imbarazzo per la relazione che tutti conoscevano tra il giocatore e la figlia del ct.
Allenatore e calciatore hanno spezzato il tabù e l’imbarazzo per la relazione che tutti conoscevano tra il giocatore e la figlia del ct.

Gli fanno (anche) domande indiscrete alle quali replica con risposte chiare, semplici, velate anche da ironia quando soddisfa la curiosità di chi – sia pure indirettamente – gli ha chiesto come si trova nell'insolita veste di ct e al tempo stesso ‘suocero'. Il giocatore in questione è Ferran Torres, ala sinistra 22enne esplosa nel Valencia, che Pep Guardiola ha voluto con sé al Manchester City ma il richiamo del cuore ha fatto sì che il ragazzo tornasse in patria, cedendo alle lusinghe del Barcellona.

"Qual è il tuo uomo rappresentativo in campo? Quello che senti più vicino a te?", gli dice un follower. Luis Enrique non si sottrae alla questione e risponde con immediatezza, senza giri di parole. Anzi, coglie al volo l'occasione per spezzare quello che sembrava un argomento tabù, una possibile ombra sulla selezione iberica e sulle sue scelte: "Questa è una domanda molto facile… È il signor Ferran Torres… altrimenti mia figlia mi prende e mi taglia la testa!", ha ammesso ridendo e liquidando con una battuta il brusio che s'era creato.

Una strategia di comunicazione intelligente, perfetta quanto a tempismo (per l'impegno odierno con la Costa Rica, prima gara del girone che comprende anche Germania e Giappone) e a opportunità. Come vive questa situazione Torres? Come ha preso la sortita pubblica del commissario tecnico (e suocero)? L'esterno d'attacco del Barça ha negato ogni imbarazzo o fastidio.

"Sappiamo tutti che al mister piace fare battute e quella era semplicemente una battuta durante la sua diretta", le parole del calciatore che in un passaggio successivo ha precisato come la professionalità e il rispetto dei ruoli possano aiutare a stemperare la difficoltà di separare le questioni famigliari con quelle di campo. "Entrambi sappiamo benissimo tenere distinte le due situazioni, quando si parla di famiglia e quando invece siamo giocatore e allenatore".

266 CONDIVISIONI
Inizia il processo sull'esame
Inizia il processo sull'esame "farsa" di Luis Suarez: il calciatore e Agnelli citati come testimoni
Calciatore minaccia l'ex fidanzata, aspettavano un bambino:
Calciatore minaccia l'ex fidanzata, aspettavano un bambino: "Se lo dici a qualcuno ti ammazzo"
Calciatore deriso dalla fidanzata, non sa risolvere il cubo di Rubik:
Calciatore deriso dalla fidanzata, non sa risolvere il cubo di Rubik: "Ci prova da una settimana"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni