Incredibile partenza al Bentegodi per Verona-Napoli. Lozano è riuscito a fare gol dopo neanche 10 secondi  dal fischio di inizio sfruttando un errore incredibile della difesa scaligera. Il suo destro in area di rigore è riuscito a superare il portiere dell'Hellas Silvestri che non ha potuto fare nulla sul tiro dell'azzurro di Gattuso. Una azione che ha sorpreso il Verona e sta mettendo il match in discesa per il Napoli.

Con il possesso palla a inizio partita sono bastati otto secondi e tre tocchi palla al Napoli per andare subito a segno. Bravissimo Lozano a farsi trovare pronto al limite dell'area del Verona e entrare approfittando dell'intervento a vuoto di Dimarco che svirgola il pallone e permette al giocatore del Napoli di involarsi in area: davanti a Silvestri il diagonale sporco e rasoterra non lascia spazio al portiere.

Doccia fredda per Juric ma anche la conferma che Gattuso ha finalmente rivitalizzato un giocatore che si sta trasformando sempre più fondamentale per il Napoli, cresciuto questa stagione e inseritosi alla perfezione negli schemi della squadra. Escludendo i gol su calcio di rigore, solamente Cristiano Ronaldo (con 11 reti) e Luis Muriel (con 10 centri) hanno segnato piú reti di Hirving Lozano in movimento in questa Serie A.

Entrando di prepotenza anche nella storia del club con il gol più veloce. Mai infatti, prima di questo pomeriggio il Napoli aveva segnato in Serie A con questo tempismo: L'ultimo giocatore dei partenopei a segnare un gol in A nel primo minuto di gioco era stato Cavani nell'ottobre 2011 contro il Catania.

Cronometro alla mano, la rete siglata da Hirving Lozano è anche tra le più veloci di sempre della Serie A. In classifica è al secondo posto, subito dopo un'altra prodezza arrivata sempre in questa stagione, vale a dire, il gol lampo di Leao con il Milan, che detiene l'attuale primato:

  1.  6”76 Leao (Sassuolo-Milan stagione 20/21)
  2.  8″25 Lozano (Verona-Napoli stagione 20/21)
  3.  8”90 Poggi (Fiorentina-Piacenza stagione 01/02)
  4.  9”01 Branca (Udinese-Fiorentina stagione 92/93)
  5.  9”97 Matteoli (Inter-Cesena stagione 88/89)