2.827 CONDIVISIONI
12 Agosto 2022
19:24

L’esclusione di Donnarumma dal Trofeo Yashin diventa un incubo: c’è Maignan

Gigio Donnarumma non compare nella lista dei finalisti del Pallone d’Oro dei portieri 2022. Il campione in carica non difenderà il titolo, mentre ci sarà Maignan, erede al Milan.
A cura di Marco Beltrami
2.827 CONDIVISIONI

Gianluigi Donnarumma spera di vivere una stagione dal sapore del riscatto, dopo le tante delusioni dell'anno scorso. Di certo non sarà facile per l'estremo difensore del PSG e della Nazionale, che dopo la vittoria del titolo continentale e il premio di miglior giocatore della competizione, aveva messo in bacheca anche il titolo il trofeo Yashin, ovvero il Pallone d'Oro dei portieri. Poi una serie di "uscite a vuoto", che hanno cambiato tutto.

Basti pensare infatti che l'ex Milan ha dovuto fare i conti poche ore fa con un altro grande smacco. Sul sito di France Football infatti sono stati resi noti i portieri che si contenderanno l'edizione 2022 del premio Yashin. Tra questi non c'è proprio il campione in carica Donnarumma che paga un'annata ampiamente al di sotto delle aspettative e con pochissime gioie. Le cose al PSG sarebbero dovute andare diversamente, e invece oltre all'inaspettato dualismo con Navas sono arrivate numerose incertezze con il copione che si è ripetuto anche nell'Italia, che non è riuscita a conquistare la qualificazione ai Mondiali.

Quali sono i finalisti del Pallone d'Oro dei portieri 2022? Non ci sono italiani, con la Serie A che è rappresentata solamente da Mike Maignan, uno dei due estremi difensori francesi con Lloris a contendersi il trofeo. A completare la lista ecco Alisson Becker, Yassine Bounou, Thibaut Courtois, Ederson, Edouard Mendy, Manuel Neuer, Jan Oblak e Kevin Trapp.

Proprio la presenza di Maignan rappresenta un ulteriore smacco per Donnarumma. Oltre infatti all'assenza dalla lista dei possibili vincitori, un vuoto reso ancor più grave dal fatto di essere campione in carica, c'è il suo erede in rossonero che è reduce da una prima annata superlativa al Milan. E i tifosi del "Diavolo" si sono già scatenati sui social. Uno stimolo in più per Donnarumma in vista della stagione, si spera, del riscatto.

2.827 CONDIVISIONI
Maignan s'infortuna e resta negli spogliatoi: la Francia sembra maledetta, Milan preoccupato
Maignan s'infortuna e resta negli spogliatoi: la Francia sembra maledetta, Milan preoccupato
L'infortunio di Maignan è serio: il Milan può tagliarlo dalla lista Champions
L'infortunio di Maignan è serio: il Milan può tagliarlo dalla lista Champions
Maignan è infortunato, se non recupera contro il Chelsea in Champions tocca al 3° portiere Mirante
Maignan è infortunato, se non recupera contro il Chelsea in Champions tocca al 3° portiere Mirante
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni