20 Luglio 2021
10:39

Le incredibili ragioni dell’esonero di Gabriel Heinze dall’Atlanta United

Il rapporto di lavoro tra Gabriel Heinze e l’Atlanta United è finito in pochi mesi. L’allenatore argentino è stato esonerato nelle scorse ore e non siederà più sulla panchina del club della Georgia ma il tra il Gringo e il gruppo era teso al punto che la MLS Players Association ha ricevuto un reclamo da parte dei giocatori.
A cura di Vito Lamorte

È durata pochi mesi la permanenza di Gabriel Heinze sulla panchina dell'Atlanta United. L'allenatore argentino è stato esonerato e la franchigia della Georgia p diventata la seconda squadra della Major League Soccer a licenziare il suo tecnico nella stagione 2021. Non è mai scoccata la scintilla tra il Gringo e il club di Atlanta e la peggior striscia di partite senza vittorie nella sua storia in campionato. All'interno dello spogliatoio è esplosa una bomba a orologeria che ha posto fine al progetto Heinze: il bilancio dell'esperienza dell'ex difensore di Roma, Real Madrid e Marsiglia sulla panchina dell'Atlanta è di appena 2 vittorie, 7 pareggi e 4 sconfitte in 13 partite nel campionato americano ma a far discutere di più sono state le otto gare consecutive senza vincere.

Da non sottovalutare, inoltre, il fattore ambientale e del gruppo all'interno della squadra. Secondo quanto riportato da Fox Sports, le cose non andavano bene nello spogliatoio dell'Atlanta United: la MLS Players Association aveva ricevuto una denuncia a nome della squadra perché l'allenatore argentino aveva imposto sessioni di allenamento impegnative e limitava la quantità di acqua che i giocatori potevano bere durante la pre-season. Le dure sessioni, a volte in doppia seduta, sono state solo uno dei motivi che hanno eroso il rapporto tra la squadra dell'Atlanta United e lo staff tecnico di Heinze: secondo quanto riferito dall'emittente americana, il tecnico argentino si sarebbe rifiutato di concedere giorni di riposo alla propria squadra. Un muro contro muro. Di questo i calciatori si sono lamentati alla MLSPA, per presunte violazioni del contratto collettivo. Una fonte all'interno del club avrebbe rivelato: "La tattica e il lato calcistico sono una cosa, ma fuori dal campo stavano accadendo così tante cose di cui giocatori erano mentalmente esausti".

L'emozionante saluto della Juventus a Cristiano Ronaldo: "È stata una grande storia"
L'emozionante saluto della Juventus a Cristiano Ronaldo: "È stata una grande storia"
Il Manchester United supera il Manchester City per Cristiano Ronaldo
Il Manchester United supera il Manchester City per Cristiano Ronaldo
L'offerta ufficiale del Manchester United per Cristiano Ronaldo: contratto e stipendio top
L'offerta ufficiale del Manchester United per Cristiano Ronaldo: contratto e stipendio top
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni