4.940 CONDIVISIONI
12 Maggio 2022
0:46

La verità di Allegri, perché ha perso la testa: “Uno dell’Inter mi ha dato una pedata”

Allegri è stato espulso durante la finale di Coppa Italia Juventus-Inter. Il tecnico livornese dopo il match ha spiegato perché si è innervosito e perché è stato espulso.
A cura di Alessio Morra
4.940 CONDIVISIONI

Una serata da dimenticare per la Juventus e per Allegri. I bianconeri hanno perso la finale di Coppa Italia, l'Inter in rimonta dopo i supplementari si è imposta per 4-2. Un'annata così senza trofei per la Juventus, che per la prima volta dal 2011 non vince trofei, e per la prima volta da allenatore juventino chiude con ‘zero tituli' anche Max Allegri, che ha chiuso anticipatamente la sua finale, a causa di un'espulsione, che è diventato, a riguardo del tecnico livornese, l'oggetto di interesse principale nel dopo partita.

Sapeva di giocarsi tanto Allegri, la sua riconferma non è in discussione – giustamente – però voleva vincere la Coppa Italia che, come ha detto lui stesso, un tempo era la ciliegina, ma ora era direttamente la torta. La partita si era messa male, ma la Juve ha rimontato e ribaltato il risultato grazie a un cambio intelligente (Morata per l'infortunato Danilo) passa dallo 0-1 al 2-1. Poi il pari di rigore di Calhanoglu e la doppietta di Perisic dopo i supplementari.

Allegri si infuria nei tempi supplementari. Generalmente pacato l'allenatore juventino si arrabbia davvero tanto e discute in un primo momento con Farris, il vice di Simone Inzaghi, volano parole grosse. L'arbitro inizialmente lascia correre, poi li ammonisce entrambi. Un giallo a testa e si continua. Ma dopo il 4-2 di Perisic succede qualcosa che fa arrabbiare tantissimo Allegri che va a discutere con la panchina interista, D'Ambrosio prova a braccarlo, ma Allegri litiga a distanza con un paio di componenti della panchina. Gli animi si accendono sempre di più, Valeri lo espelle. Dopo la partita l'allenatore della Juventus dice cosa è successo: "Qualcuno dell'Inter mi ha dato una pedata", e parlando con Mediaset ha aggiunto: "È passato uno dell'Inter e mi ha dato una pedata. Ho reagito, l'arbitro mi ha visto e mi ha espulso giustamente. Non cambia niente sapere cos'è successo oppure no in campo, c’è da fare i complimenti all’Inter".  

In conferenza stampa è ritornato sull'argomento e Allegri ha confermato di aver ricevuto una pedata, ma non sa da chi l'ha ricevuta questa pedata: "L’espulsione? È passato uno dell’Inter e mi ha dato una pedata. Non so neanche chi fosse, mi sono girato e mi sono un po’ arrabbiato. Credo sia umano. E l’arbitro giustamente mi ha espulso". 

4.940 CONDIVISIONI
Juventus folgorata da quel che ha visto di Gatti: cambiano subito i piani di mercato
Juventus folgorata da quel che ha visto di Gatti: cambiano subito i piani di mercato
Cosa succede con Dybala ora che l’Inter ha dato priorità a Lukaku: un bivio pericoloso
Cosa succede con Dybala ora che l’Inter ha dato priorità a Lukaku: un bivio pericoloso
Damiani difende Radu e attacca l'Inter:
Damiani difende Radu e attacca l'Inter: "Basta accuse, avrebbe perso lo Scudetto lo stesso”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni