8 Ottobre 2021
18:14

La Spagna aspettava l’Italia: “Piccola rivincita per l’Europeo, perdere ai rigori resta nella testa”

La Spagna non vedeva l’ora di ritrovare l’Italia sul suo percorso e provare a batterla dopo la sconfitta nella semifinale di EURO 2020 a Londra. La Roja di Luis Enrique non ha digerito l’eliminazione ai rigori e si è presa la rivincita nella Final Four di Nations League al Meazza battendo 2-1 gli Azzurri e mettendo fine alla striscia di imbattibilità dei ragazzi di Mancini.
A cura di Vito Lamorte

La Spagna non ha mandato giù la sconfitta nella semifinale di EURO 2020 per mano dell'Italia. La Roja ha battuto la selezione di Roberto Mancini a San Siro per 2-1 conquistando il pass per la finale della Nations League di domenica e mettendo fine alla striscia di imbattibilità di 37 partite ma c'era un pensiero fisso nella vigilia: la gara persa ai rigori a Wembley. I ragazzi di Luis Enrique non l'hanno mai mandata giù e, evidentemente, da luglio hanno puntato il match contro la nostra Nazionale in autunno per prendersi una piccola rivincita.

La doppietta di Ferran Torres e l'espulsione di Bonucci hanno fatto ‘girare' la partita di Milano subito a favore della selezione spagnola nella prima frazione e così Busquets & co. si giocheranno la finale della seconda edizione del nuovo torneo UEFA contro la Francia, che a sua volta ha battuto in rimonta il Belgio per 3-2. Gli spagnoli hanno dimostrato di essere ancora una volta una squadra molto forte e hanno mostrato le loro qualità sia in parità numerica che quando l'Italia è rimasta in 10: è parsa evidente la concentrazione e la voglia di vincere quella partita per vendicare la sconfitta di Londra dello scorso luglio e a confermare questa volontà è stato anche Ferran Torres, premiato come Man Of The Match, dopo il fischio finale: "Avevamo perso in semifinale dell’Europeo e batterli in casa, in un’altra semifinale, era il modo migliore per vendicarsi”.

Se quella dell'attaccante del Manchester City sembrava l'unica voce fuori dal coro, ecco che pian piano se ne aggiungono altre. Della sfida di mercoledì a San Siro ha parlato Aymeric Laporte a Radio Marca, che ha sottolineato quanto la selezione di Luis Enrique tenesse a vincere contro gli Azzurri perché la delusione per la sconfitta subita nella semifinale dell'Europeo è ancora forte: "Ci siamo presi una piccola rivincita per quanto accaduto all'Europeo. Una partita che si risolve ai calci di rigore resta sempre un po' nella testa, abbiamo avuto il cruccio di non essere riusciti ad arrivare in finale per aggiudicarci il trofeo".

Jorginho rialza la testa e dà appuntamento ai playoff: "Siamo l'Italia e l'Italia non molla mai"
Jorginho rialza la testa e dà appuntamento ai playoff: "Siamo l'Italia e l'Italia non molla mai"
La rivincita di Morata a Siviglia: Spagna ai Mondiali, Svezia e Ibrahimovic ai playoff
La rivincita di Morata a Siviglia: Spagna ai Mondiali, Svezia e Ibrahimovic ai playoff
Dagli Europei ai playoff, perché l'Italia ha perso i Mondiali (per ora): "Pesano due errori"
Dagli Europei ai playoff, perché l'Italia ha perso i Mondiali (per ora): "Pesano due errori"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni