123 CONDIVISIONI
12 Settembre 2022
19:59

La Premier League vuole il fuorigioco semi-automatico: “Eviterà le scene viste in Juve-Salernitana”

La Premier League vuole il fuorigioco semi-automatico al più presto: in Inghilterra prendono come esempio quanto accaduto durante Juventus-Salernitana.
A cura di Vito Lamorte
123 CONDIVISIONI

La Premier League sta portando avanti un piano per poter avere il fuorigioco semiautomatico già dalla prossima stagione. Sebbene i 20 club inglesi dovrebbero aspettare fino ai Mondiali del Qatar prima di votare sulla modifica del sistema, i dirigenti della lega e quelli delle squadre lo vedono come un enorme miglioramento rispetto a quello esistente perché invia un avviso immediato al VAR quando un giocatore è in posizione irregolare.

In questo momento le linee vengono tracciate da un tecnico VAR e questo può portare a lunghi ritardi ma il nuovo sistema utilizza una tecnologia di tracciamento e l'intelligenza artificiale per arrivare a decisioni istantanee. Quasi la metà dei club (quelli in Champions League in questa stagione più Arsenal, Manchester United, Brighton, Southampton e Nottingham Forest) hanno già l'infrastruttura di Hawkeye (‘Occhio di Falco') e questo renderà più facile l'installazione delle telecamere extra.

Secondo quanto riportato dal tabloid britannico The Times il vantaggio del sistema è che viene considerato molto più rapido e preciso di quello attualmente utilizzato e "dovrebbe evitare il tipo di scene viste nel fine settimana nella partita Juventus-Salernitana in Italia". Insomma, quanto accaduto all'Allianz Stadium è già diventato termine di paragone.

Una fonte che ha parlato con il giornale inglese ha confessato: "Gli avvisi sono istantanei, quindi non appena al VAR lo hanno verificato e viene presa la decisione. Stiamo vedendo che con il sistema semiautomatico le decisioni vengono prese entro il tempo di interruzioni naturali e evitano che i giocatori aspettano diversi minuti prima di avere una decisione".

Il sistema è stato utilizzato per la fase finale della Champions League dalla scorsa stagione, il che ha permesso alla UEFA di introdurlo nel torneo di questa appena iniziata: la tecnologia sarà utilizzata ai Mondiali in Qatar dopo il successo delle prove fatte e anche altri campionati nazionali ne stanno studiando l'adozione (compresa la nostra Serie A).

123 CONDIVISIONI
Cancelo manda via Cristiano Ronaldo in malo modo: scene mai viste nel Portogallo
Cancelo manda via Cristiano Ronaldo in malo modo: scene mai viste nel Portogallo
Calendario Europa League 2022: le partite di Juve e Roma ai sedicesimi e il tabellone degli ottavi
Calendario Europa League 2022: le partite di Juve e Roma ai sedicesimi e il tabellone degli ottavi
Sorteggio benevolo per le italiane in Europa League: Juve-Nantes e Roma-Salisburgo
Sorteggio benevolo per le italiane in Europa League: Juve-Nantes e Roma-Salisburgo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni