19 Giugno 2022
21:24

La Juventus ufficializza le cifre dell’addio di Demiral: c’è un bonus legato al suo futuro

L’Atalanta ha riscattato Demiral, con la Juventus che ha ufficializzato le cifre dell’operazione. C’è un bonus che fa sorridere ulteriormente le casse bianconere.
A cura di Marco Beltrami

Merih Demiral saluta definitivamente la Juventus. Non ci sono più dubbi dunque sul fatto che il difensore turco non rientrerà alla corte di Massimiliano Allegri dopo le vacanze. Il club bianconero infatti attraverso una nota ufficiale ha annunciato che l'Atalanta ha esercitato il diritto di opzione per l'acquisto a titolo definitivo del calciatore che a Torino ha disputato complessivamente 32 gare ufficiali in 2 stagioni. Inizialmente, nelle scorse settimane, si era parlato di un mancato accordo tra le parti e dunque di un possibile ritorno di Demiral alla corte di Allegri. Una prospettiva però che non si concretizzerà, per una Juve che dovrà operare dunque in entrata per puntellare una rosa che ha perso Chiellini e acquisito il neo-nazionale Gatti.

E nel comunicato della Juventus sono state anche ufficializzate le cifre dell'operazione con l'Atalanta, che ha deciso dunque di investire su Demiral dopo la scorsa stagione, in cui ha giocato sotto la guida di Gasperini in prestito. Il club nerazzurro infatti dovrà versare nelle casse della Vecchia Signora un corrispettivo di 20 milioni. Una cifra che non sarà pagata in un'unica tranche ma in quattro esercizi.

Oltre a questo previsti ulteriori 2.5 milioni di euro, legati al raggiungimento di specifici obiettivi sportivi nel corso della durata contrattuale. La Juventus si è assicurata anche un bonus in caso di cessione futura di Demiral ad un altro club. Si legge infatti nella nota: "L’accordo prevede, inoltre, un premio, a favore di Juventus, del 10% del maggiore corrispettivo derivante da eventuale futura cessione (temporanea o definitiva) del diritto alle prestazioni del calciatore ad un club terzo rispetto a quanto già pagato da Atalanta a Juventus". A conti fatti dunque questa operazione genera un effetto economico positivo per la Juventus di circa 11.2 milioni.

Con l'uscita di Demiral, il reparto difensivo della Juventus conta al momento quattro centrali ovvero  De Ligt, Bonucci, Gatti e Rugani (al netto delle voci di mercato che riguardano l'olandese e l'ex Empoli). Lecito pensare che la Vecchia Signora che sta aspettando la risposta di Di Maria, e ha in canna il colpo Pogba, rinforzerà anche il suo pacchetto arretrato. Il sogno è rappresentato da Koulibaly, ma i margini per un approdo sotto la Mole del centrale del Napoli sono davvero minimi.

Bonucci svela il faccia a faccia avuto con de Ligt:
Bonucci svela il faccia a faccia avuto con de Ligt: "Ha detto cose poco carine, serve rispetto"
Pogba e quell'estremo tentativo di trattenere Dybala alla Juve:
Pogba e quell'estremo tentativo di trattenere Dybala alla Juve: "Dovevi chiamarmi prima"
La curiosa gestione di Paulo Dybala, da 10 milioni di ingaggio a 4,5 nel giro di un anno
La curiosa gestione di Paulo Dybala, da 10 milioni di ingaggio a 4,5 nel giro di un anno
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni