111 CONDIVISIONI

La Juventus fa gli auguri al nuovo presidente, i tifosi si schierano decisi: “Andrea Agnelli”

La Juventus fa gli auguri al nuovo Presidente, Gianluca Ferrero. Un compleanno che arriva il giorno dopo quello di Andrea Agnelli che i tifosi bianconeri identificano come unico e solo Presidente della Vecchia Signora.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
111 CONDIVISIONI
Immagine

La Juventus augura buon compleanno al suo nuovo Presidente, Gianluca Ferrero, nominato dal club nel corso della passata stagione dopo le dimissioni del vecchio Cda con a capo l'ormai ex patron Andrea Agnelli. La società bianconera ha avuto omaggiare Ferrero con un post su Twitter che però è stato subito preso d'assalto dai tifosi bianconeri. Curiosamente il compleanno del nuovo numero uno della Juventus capita il giorno dopo quello di Andrea Agnelli che la Juventus, ugualmente, aveva festeggiato ieri pubblicando un altro tweet.

In entrambi i casi i commenti dei sostenitori bianconeri sono stati differenti ma per la maggior parte in tanti non riconoscono Ferrero come il massimo esponente della società bianconera. Andrea Agnelli viene ancora riconosciuto come il vero Presidente della Juventus nonostante quanto accaduto nei vari processi giudiziari a carico del club. Agnelli è stato chiaramente coinvolto come responsabile della manovra stipendi, del caso plusvalenza e del contenzioso con la Uefa senza dimenticare la questione Superlega. Un solo grido su Twitter: "Il nostro Presidente è lui".

"Il compleanno del vero Presidente era ieri" scrive qualcuno sottolineando questo concetto. Altri si limitano semplicemente a fare gli auguri a Ferrero in maniera civile senza spendere troppi caratteri su Twitter. Diversi però sono i sostenitori bianconeri che con forza respingono la sua figura all'interno della Juventus: "Ottima persona e tanti auguri. Ma il presidente è solo uno e fa di nome e cognome Andrea Agnelli". Un concetto chiaro ribadito con numerosi altri commenti: "Mettiamo in chiaro che il compleanno del presidente era ieri, questo è un facente funzione burattinaio che è messo lì. Comunque auguri anche a lei sig. Ferrero".

In effetti le parole del nuovo Presidente della Juventus in occasione dell'ultima assemblea degli azionisti non hanno fatto altro che rafforzare questa tesi. Parlando della chiusura delle vicende giudiziarie, Ferrero ha infatti spiegato: "Non mi sono calato le braghe, ma ho pagato 700mila euro". Dichiarazioni che evidentemente non sono piaciute a una schiera di tifosi bianconeri che hanno sottolineato come il nuovo Presidente non abbia lottato abbastanza per difendere la Juventus: "Non è all' altezza di dire una sola parola per difendere la Juve e me lo chiamate presidente? Ma che andasse a quel paese". Insomma, non il miglior modo per festeggiare al meglio il primo compleanno da Presidente della Juventus.

111 CONDIVISIONI
Chi è Fabio Maresca, l'arbitro di Inter-Juventus: a San Siro il direttore di gara che fa parte dei Vigili del Fuoco
Chi è Fabio Maresca, l'arbitro di Inter-Juventus: a San Siro il direttore di gara che fa parte dei Vigili del Fuoco
Calvarese spiega cosa fa un arbitro prima e durante Inter-Juventus: "Sfatiamo un mito"
Calvarese spiega cosa fa un arbitro prima e durante Inter-Juventus: "Sfatiamo un mito"
Nicola Berti gioca Inter-Juventus: "Allegri è geniale e fa bene a provocare, ma vinciamo noi"
Nicola Berti gioca Inter-Juventus: "Allegri è geniale e fa bene a provocare, ma vinciamo noi"
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni