170 CONDIVISIONI
28 Marzo 2020
9:07

Juve, anche Cristiano Ronaldo si taglia lo stipendio

Giorgio Chiellini, da buon capitano, ha chiamato a raccolta l’intera squadra e ha chiesto a tutti di ridursi lo stipendio durante lo stop a causa dovuto all’emergenza Coronavirus. Hanno detto sì tutti i senatori, inclusi Buffon e Bonucci, e soprattutto Cristiano Ronaldo, che rinuncerà a quattro milioni di euro.
A cura di Alessio Morra
170 CONDIVISIONI

Il momento difficile che sta attraversando il mondo naturalmente si ripercuote anche sull'economia e non risparmia nemmeno il mondo del calcio. Tante società hanno deciso di decurtare gli stipendi dei propri tesserati. In Italia una decisione in proposito non l'ha presa ancora nessuno, la Juventus potrebbe essere la prima a tagliare gli stipendi. Chiellini, da buon capitano ha chiamato a raccolta i compagni di squadra e pare che anche Cristiano Ronaldo sia disposto a rinunciare a una parte dello stipendio.

Chiellini chiede ai compagni di tagliarsi lo stipendio, Ronaldo e i senatori della Juve dicono sì

Il messaggio lanciato da Capitan Chiellini sembra essere stato recepito dai senatori e da Cristiano Ronaldo che secondo quanto scrive ‘Tuttosport' sembra disposto a rinunciare a 4 milioni di euro. Anche Buffon e Bonucci hanno detto di essere disposti a rinunciare a una fetta dello stipendio. Nelle prossime settimane i calciatori della Juventus dovranno capire come agire. Ma la strada è segnata. Complimenti ai calciatori bianconeri che hanno ben capito la gravità della situazione e che nei prossimi giorni troveranno un accordo definitivo con la società.

Le soluzioni proposte dalla Juventus ai suoi calciatori

A questo punto gli scenari sono tre. Prima soluzione: i giocatori riceveranno interamente lo stipendio di marzo, poi si vedrà e si deciderà cosa fare. Possibile anche l'interruzione della retribuzione fino a quando non si tornerà a giocare. Ma c'è anche la possibilità che i calciatori rinuncino a due mesi sui prossimi quattro di stipendio (tra marzo e giugno) se non si giocherà più questo campionato. Oppure i calciatori della Juventus rinunceranno subito a un mese e mezzo di stipendio, al di là di tutto, la rinuncia sarebbe definitiva e anche in caso di ritorno in campo non riavrebbero quegli stipendi.

170 CONDIVISIONI
Cristiano Ronaldo presenta al mondo la sua piccola: “Amore per sempre”
Cristiano Ronaldo presenta al mondo la sua piccola: “Amore per sempre”
Esulta come Cristiano Ronaldo ma gioca nel Barcellona: censurato in tutti i video
Esulta come Cristiano Ronaldo ma gioca nel Barcellona: censurato in tutti i video
Cristiano Ronaldo fa capire chi comanda a De Gea: lo sfogo in campo è plateale
Cristiano Ronaldo fa capire chi comanda a De Gea: lo sfogo in campo è plateale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni