132 CONDIVISIONI

Joselu segna al Napoli e chiede scusa ai tifosi del Real: ha sbagliato quattro occasioni clamorose

Dopo almeno quattro occasioni divorate e nove tiri verso la porta Joselu si sblocca contro il Napoli in Champions League: l’attaccante si scusa con i tifosi, ma Bellingham corre in suo aiuto.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Ada Cotugno
132 CONDIVISIONI
Immagine

Sono serviti diversi tentativi a Joselu per non restare fuori dalla festa dei gol del Real Madrid contro il Napoli: gli spagnoli in Champions League hanno vinto per 4-2, ma l'attaccante in prestito dall'Espanyol ha dovuto provare e riprovare prima di lasciare il suo sigillo, con una sere di sforzi andati tutti a vuoto e che non hanno lasciato particolarmente soddisfatto il pubblico del Santiago Bernabeu.

Subentrato all'inizio del secondo tempo per dare forza al reparto offensivo, lo spagnolo ha divorato almeno quattro occasioni prima di segnare un gol liberatorio che è arrivato proprio in pieno recupero. Per gli azzurri è il colpo di grazia di una sconfitta forse troppo pesante per quanto mostrato in campo, ma per Joselu è ossigeno puro in un momento di grande difficoltà. In estate il Real ha puntato su di lui in prestito per provare a comare il vuoto lasciato da Karim Benzema, ma fin qui si è fato notare soprattutto per qualche errore grossolano.

Immagine

Prima di affrontare il Napoli è stato protagonista del gol mancato più surreale di sempre nella partita contro il Cadice, dove si è divorato una rete praticamente fatta con il pallone soltanto da spingere in porta. I tifosi sono rimasti a bocca aperta e Joselu stava per beffare l'assurda impresa anche in Champions League, prima che il provvidenziale Jude Bellingham gli servisse il prezioso pallone della redenzione.

Al 94′ l'attaccante si sblocca dopo nove tiri tentati verso la porta, ma invece di esplodere in un urlo di gioia si gira verso il suo pubblico per scusarsi come le mani giunte. Un gesto istintivo che ha toccato il cuore a molti, soprattutto al suo compagno di squadra Bellingham che dopo avergli costruito la grande chance ha fatto in modo che rialzasse la testa per prendersi la scena in un momento così importante.

L'inglese ha interrotto quel momento e lo ha letteralmente spinto verso gli spalti per prendersi l'applauso dei tifosi e poi l'abbraccio dei compagni di squadra, accorsi tutti a festeggiare una rete tanto attesa. La reazione istintiva di Joselu racchiude tutte le paure di una nuova serata a secco, con almeno quattro gol sbagliati davanti alla porta che lo avrebbero condannato di nuovo nel suo stadio.

132 CONDIVISIONI
I tifosi del Milan sfottono quelli del Napoli con le canzoni di Geolier. Poi sfociano nel razzismo
I tifosi del Milan sfottono quelli del Napoli con le canzoni di Geolier. Poi sfociano nel razzismo
I tifosi del Napoli provocano Elmas per lo scarso impiego al Lipsia: "Si sta meglio qui in panchina"
I tifosi del Napoli provocano Elmas per lo scarso impiego al Lipsia: "Si sta meglio qui in panchina"
Il curioso gesto di Azmoun, segna e si scusa coi tifosi del Frosinone: è una lezione di vita
Il curioso gesto di Azmoun, segna e si scusa coi tifosi del Frosinone: è una lezione di vita
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni