16 Novembre 2022
12:19

John Carew condannato a 14 mesi di carcere: colpevole di evasione fiscale

L’ex calciatore di Roma, Valencia e Aston Villa è stato condannato a 14 mesi per evasione fiscale. John Carew ha confessato e per questo ha ottenuto uno sconto di pena.
A cura di Alessio Morra

L'ex attaccante John Carew, che ha giocato pure con la Roma, ha subito una condanna di 14 mesi da parte del tribunale distrettuale di Oslo che, pur riconoscendogli delle attenuanti, lo ha punito per non aver pagato le tasse. Carew ha subito anche una multa da oltre 50.000 euro.

Il processo è stato lungo, Carew era imputato perché ha evaso le tasse nel periodo che va dal 2014 al 2019. Era così. Però l'ex calciatore e il suo avvocato hanno cercato di dimostrare che quell'evasione non è stata intenzionale. Il giudice ha creduto in parte a Carew, che però non ha evitato la condanna del tribunale di Oslo, che poteva avere la mano ulteriormente più pesante nei confronti del calciatore. Perché se il giudice non gli avesse creduto avesse immaginato che Carew aveva agito in modo intenzionale gli avrebbe inflitto una pena superiore.

L'avvocato dell'ex di Aston Villa e Valencia ritiene che questa sentenza, considerato il percorso, rappresenta una vittoria, queste le parole di Berit Reiss-Andersen a e24: "La corte ha concluso che ha agito per grave negligenza, ma non intenzionalmente. Lo abbiamo sempre sostenuto e Carew è stato chiaro che voleva fare ammenda".

Decisiva è stata la confessione di Carew che ha detto di essere colpevole: "Mi rendo conto che avrei dovuto capire meglio, ma non l'ho fatto. La cosa più importante da dire per me è che non ho fatto niente di proposito". Determinante è stato anche il consigliere del norvegese che ha ammesso di non essere stato impeccabile nel suo ruolo.

Il processo in Norvegia è stato molto seguito, per la popolarità dell'ex calciatore, che dopo aver lasciato l'attività è diventato un attore, anche di successo. Il tribunale di Oslo lo ha condannato per negligenza grave e gli è stata concessa una riduzione del 25% della pena grazie alla confessione. Il pubblico ministero inizialmente riteneva che Carew avesse intenzionalmente evaso le tasse per l'intero periodo, ma si è capito che non è stato così. Ora il calciatore e l'avvocato dovranno decidere se presentare ricorso, prima di ufficializzarlo dovranno leggere la sentenza.

Ex difensore della Premier League condannato a 7 anni:
Ex difensore della Premier League condannato a 7 anni: "Ha ingannato anche famiglia e amici"
Padovano va in rimonta sulla vita:
Padovano va in rimonta sulla vita: "Amici spariti tutti, vorrei un lavoro anche come magazziniere"
La vita di Canvedish distrutta, la moglie in lacrime:
La vita di Canvedish distrutta, la moglie in lacrime: "Paura e incubo, sogniamo ancora i coltelli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni