Joao Mario al Psg pronto per visite mediche e firma. L'indiscrezione di un immediato trasferimento del centrocampista portoghese ai parigini, poteva rappresentare una delle operazioni in uscita che i nerazzurri non erano mai riusciti a chiudere in questa sessione di mercato. Quindi poteva sembrare davvero fattibile il suo passaggio alla corte di Tuchel per la gioia di Antonio Conte. Ma invece così non è stato poichè proprio quell'indiscrezione di questa mattina, lanciata da l'Équipe, autorevole quotidiano francese, che aveva appunto riportato il pressing del Psg sul centrocampista portoghese, si è rivelato invece solo un errore d'identità.

Il Psg ha infatti chiuso per Danilo Pereira centrocampista in uscita dal Porto che oggi sosterrà le visite mediche e si legherà al club parigino. L'Équipe si è scusato con i propri lettori: "Dopo la confusione sull'identità del giocatore, l'Equipe si scusa con i suoi lettori". Un errore che aveva fatto sperare i tifosi interisti su Twitter che vogliono la partenza di Joao Mario.

Joao Mario al Psg: errore de l'Equipe che si scusa con i lettori

Danilo Pereira è il nuovo acquisto del Psg. Il centrocampista del Porto si accaserà alla corte di Tuchel molto presto dopo le visite mediche odierne. Già, Pereira, non Joao Mario come si poteva pensare inizialmente. L'Équipe aveva infatti riportato come il Psg stesse chiudendo per il centrocampista dell'Inter sbagliando completamente l'identità del giocatore interessato.

Un errore vero e proprio sottolineato proprio da l'Équipe, che aveva riportato la notizia e che si è scusato subito con i propri lettori per la confusione sull'identità del giocatore. Un'operazione che avrà sorpreso sicuramente anche lo stesso giocatore, rimasto ai margini dell'Inter, ma mai in trattativa con il Psg.