6 Ottobre 2021
9:00

Italia-Spagna, cosa succede in caso di pareggio al 90’: supplementari e rigori, chi va in finale

Italia e Spagna si sfideranno nella prima semifinale della Final Four di Nations League 2021. Allo Stadio San Siro a Milano le nazionali di Mancini e Luis Enrique si affronteranno esattamente tre mesi dopo la semifinale di Euro 2020 che si decise ai calci di rigore. Anche nella semifinale di Nations League in caso di parità al 90′ Italia-Spagna proseguirà con i tempi supplementari ed eventualmente con i calci di rigore.
A cura di Alessio Morra

Italia e Spagna si affrontano nella prima semifinale delle Final Four di Nations League, partita in programma oggi, mercoledì 6 ottobre, alle 20.45. La nazionale di Roberto Mancini e quella di Luis Enrique si ritrovano a distanza di tre mesi dalla semifinale degli Europei. A San Siro come a Wembley le due squadre si un giocano un posto in finale. Gli azzurri e la Roja lo scorso 6 luglio al 90′ chiusero i tempi regolamentari sull'1-1, l'incontro venne deciso ai calci di rigore. I precedenti tra l'Italia e la Spagna sono 38, con 11 vittorie a testa per la Nazionale italiana e quella spagnola e 16 i pareggi. Anche le semifinale della Final Four della Nations League si giocano con formula secca ed eliminazione diretta: in caso di parità al 90′ la partita si prolungherebbe ai tempi supplementari ed eventualmente, in caso di perdurante pareggio, ai calci di rigori.

Cosa succede se l'Italia pareggia contro la Spagna in semifinale di Nations League

Il regolamento della Final Four della Nations League prevede che in caso di parità nelle due semifinali e nella finale per il 1° e il 2° posto si disputeranno i tempi supplementari e poi in caso di pareggio al 120′ si andrebbe ai calci di rigore. Non sarà così invece per la finale del 3° e 4° posto in cui in caso di parità al 90′ si tireranno direttamente i calci di rigore. Dunque se al 90′ l'Italia e la Spagna saranno in parità la partita si prolungherebbe. E per decretare un vincitore si disputeranno i tempi supplementari, come è già accaduto nella semifinale di Euro 2020, e se anche dopo i supplementari si sarà ancora in pareggio si passerà ai calci di rigore. E c'è da scommettere che in questi giorni i calciatori delle nazionali di Mancini e Luis Enrique, in virtù anche della recente sfida, si alleneranno tanto dagli undici metri, e lo faranno anche i portieri che avranno modo di studiare le caratteristiche dei tiratori.

Italia ai Mondiali da prima nel girone, ora è un rompicapo: cosa serve per evitare i playoff
Italia ai Mondiali da prima nel girone, ora è un rompicapo: cosa serve per evitare i playoff
L'Italia sbatte sulla Svizzera, pari all'Olimpico: ci giochiamo i Mondiali in Irlanda del Nord
L'Italia sbatte sulla Svizzera, pari all'Olimpico: ci giochiamo i Mondiali in Irlanda del Nord
Italia ai playoff, con l'Irlanda del Nord finisce 0-0. La Svizzera va ai Mondiali 2022
Italia ai playoff, con l'Irlanda del Nord finisce 0-0. La Svizzera va ai Mondiali 2022
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni