Non arrivano buone notizie dalla Francia per Roberto Mancini. Marco Verratti ha rimediato un infortunio al ginocchio durante l'ultimo allenamento. Ad annunciarlo è stato il suo club, il Paris Saint-Germain, nel classico report dall'infermeria. Il centrocampista perno dei Bleus e della Nazionale italiana, è a rischio per gli Europei in programma tra poche settimane.

Infortunio Verratti, cosa si è fatto

Il proverbiale fulmine a ciel sereno ha scosso la vigilia della sfida tra il Psg e il Rennes, con i Bleus reduci dall'eliminazione in Champions e all'inseguimento della capolista Lilla. In una nota ufficiale la società della Tour Eiffel ha fatto il punto sugli infortunati, tra cui a sorpresa rientra anche Marco Verratti, ovvero uno dei migliori calciatori stagionali. L'ex Pescara è finito ko durante l'ultimo allenamento, ed è stato costretto ad interrompere i lavori e sottoporsi agli esami del caso. Questo il report del Psg: "Contusione al ginocchio destro con distensione del legamento laterale interno. Un nuovo punto della situazione sarà stabilito in 48 ore".

Europei a rischio per Verratti

Il problema fisico accusato da Verratti preoccupa il Paris Saint-Germain che potrebbe perdere il suo faro di centrocampo, per un finale di stagione incandescente, con 3 partite da vietato sbagliare per provare il sorpasso in vetta. Ancor più preoccupato lo staff tecnico della Nazionale azzurra, in vista dei campionati Europei di calcio al via il prossimo 11 giugno. La speranza è che le condizioni del ginocchio di Verratti diano rassicurazioni nei prossimi esami, e permettano un recupero in tempi brevi. D'altronde il peso specifico di Verratti per l'Italia di Roberto Mancini. Un eventuale forfait rappresenterebbe una vera e propria tegola.